Rdc – Mercato: Santon o Ranocchia per la difesa – 5 gen

Scritto da  Gen 05, 2016

Marcello Giordano sul Resto del Carlino di oggi ci riporta come Pantaleo Corvino non stia lavorando solo per una punta ed un esterno d’attacco, ma si stia concentrando anche sul reparto arretrato chiedendo ancora una volta collaborazione all’Inter in merito all’affare Calleri. I nerazzurri non possono tesserare l’argentino dato che non hanno più posti per extracomunitari, allora il Bologna vorrebbe chiedere, in cambio di questo favore, il prestito senza obbligo di riscatto, e parte dell’ingaggio pagata proprio dalla società milanese, di uno tra Santon e Ranocchia per sistemare definitivamente il reparto arretrato.

Corvino ha puntato i riflettori prima su Andrea Ranocchia, che sta cercando una squadra che lo possa far giocare con continuità per riuscire ad andare agli europei a Giugno, ma l’ingaggio del capitano dell’Inter è davvero molto alto, e inoltre i nerazzurri preferirebbero monetizzare dalla cessione del ragazzo piuttosto che cederlo in prestito. Ecco allora che la dirigenza del Bologna ha chiesto informazioni su Davide Santon, ma anche in questo caso lo scoglio per portare l’esterno di difesa sotto le due torri è l’ingaggio. La dirigenza rossoblù vorrebbe un aiuto da parte dell’Inter, ma anche se quest’ultima dovesse accettare, bisogna convincere il giocatore, titolare fino all’infortunio subito contro la Fiorentina, al trasferimento.

Inoltre se l’Inter dovesse fare acquisti in attacco, Corvino potrebbe provare a convincere Jonathan Biabiany a trasferirsi in quel di Bologna, dato che l’esterno offensivo ex Parma rimane sempre tra gli obiettivi di mercato. Obiettivi che includono anche Josè Mauri e Antonio Nocerino del Milan, ma le trattative per i due mediani sembrano abbastanza ferme in questi giorni. Per la difesa sono stati proposti al Bologna Zapata dal Milan, Gentiletti e Konko invece da parte della Lazio, ma Corvino e soci vorrebbero portare a termine i colpi di mercato prefissati, e poi, eventualmente, guardarsi attorno per altri affari.  

(Foto: www.dailymail.co.uk)

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 19:09
Roberto Rossi

Oltre ad essere tifoso del Bologna F.C è anche un grande appassionato di musica e basket, sia italiano che estero. E' anche uno dei registi della trasmissione radiofonica "Al Ritmo del Goal"