×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

Stampa questa pagina

Corsera - Corvino rivela: "Abbiamo già ricevuto offerte per Diawara, Donsah e Pulgar" - 02 set

Scritto da  Set 02, 2015

Intervistato dai colleghi del “Corriere di Bologna”, Pantaleo Corvino, direttore sportivo del Bologna, ha fatto il punto sul mercato condotto dai rossoblù in questa sessione estiva, facendo trapelare una certa soddisfazione:

"Abbiamo scelto giovani di prospettiva ed esperti di qualità. Per un lavoro del genere serve tempo e noi purtroppo di tempo ne abbiamo avuto poco. Abbiamo fatto gli straordinari e speriamo di aver commesso pochi errori. Siamo riusciti a cedere 19 giocatori e devo ringraziare quelli che hanno accettato il trasferimento. Siamo in 30, potevamo essere 50. Devo poi ringraziare la proprietà, quindi Joey Saputo, perché ci ha messo nella condizione di lavorare al meglio. Il lavoro di quest'estate ci dovrebbe mettere nelle condizioni, in futuro, di limitarci a 2-3 inserimenti l'anno e di diventare importanti, cosa che si merita sia la piazza sia Saputo che tanto ha investito in questo progetto", ha dichiarato il dirigente rossoblù che prosegue. "Il giorno dopo la promozione ho chiesto Destro e Borini. Per Pulgar, Diawara e Donsah ci sono già offerte. Praet l'abbiamo cercato, Cerci no".

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 19:37