×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

RS – Rdc – Defrel-Palermo, fumata nera: il Bologna compie il sorpasso – 22 lug

Scritto da  Lug 22, 2015

Si riapre per il Bologna la pista che porta a Gregoire Defrel. Quella di ieri doveva essere la giornata decisiva per il passaggio dell'attaccante francese al Palermo, ma l'incontro con i rosanero ha prodotto una fumata nera. Ufficialmente le parti si incontreranno di nuovo nei prossimi giorni ma la realtà racconta un'altra storia: c'è parecchi differenza tra la richiesta di Defrel, che a Cesena guadagna 90 mila euro e la proposta di ingaggio avanzata dai rosanero. Quindo nonostante l'accordo tra le due società è stato trovato sulla base di 7 milioni di euro, il trasferimento del calciatore rischia di saltare.

 

Il lavoro ai fianchi portato dal Bologna all'entourage del giocatore e al Cesena sta producendo i frutti sperati. Il club rossoblù è tornato in prima fila per l'attaccante francese, a cui hanno messo gli occhi addosso anche Sampdoria e Torino. Le due società più avanti per il calciatore rimangono Bologna e Palermo, con i felsineri che vogliono soffiare Defrel ai rosanero. A conferma di questo un'altra indiscrezione: il Palermo è tra i club che si sono inseriti su Juan Quintero del Porto, restituendo così lo sgarbo subito. Per il trequartista c'è sempre il Bologna. Il club lusitano ha alzato le richieste per il fantasista colombiano: per chiudere l'affare vorrebbe 22 milioni euro per il riscatto e 1,5 subito per il prestito oneroso, ma Corvino chiuderà l'operazione solo alle condizioni pattuite in precedenza. Tutto questo mentre i rossoblù hanno bloccato Franco Brienza e pensano a Raffele Palladino come possibile rinforzo per l'attacco.  

Fonte immagine: vocidisport.it

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 19:48