RS-CORSERA: Caos-Dinamo Zagabria, Pjaca bloccato - 07 lug

Scritto da  Lug 07, 2015

Interessante la storia che il "Corriere" riporta oggi e che riguarda Marko Pjaca, uno dei più grandi talenti attualmente in circolazione e che il Bologna segue da gennaio. Corvino, come il Milan più recentemente, si erano tirati indietro di fronte all'incredibile richiesta della Dinamo Zagabria, club che ne detiene il cartellino, di ben 10 milioni di euro. Ebbene è notizia di oggi che anche volendo trattare i rossoblù oggi non avrebbero nessuno con cui farlo, visto che Zdravko e Zoran Mamic, fratelli e rispettivamente presidente e allenatore del club croato, sono stati arrestati al confine tra Croazia e Slovenia con l'accusa di evasione fiscale: avrebbero nascosto alle autorità i 15 milioni arrivati per la cessione a suo tempo di Luka Modric e avrebbero evaso ben 1,5 milioni di euro di tasse. Questo significa che al momento la Dinamo non ha un dirigente a piede libero con potere di firma, quindi il mercato del club risulta bloccato e così i suoi giocatori, tra cui il talentuoso Pjaca. Che dovrà probabilmente rassegnarsi ad aspettare un altro anno prima di spiccare il volo.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 19:52
Simone Cola

Scrive per 1000 Cuori Rossoblu dal 2013, è anche autore del blog "L'Uomo nel Pallone" in cui scrive di storie dei calcio