Frosinone-Bologna: le parole di Ceccarelli e Gastaldello - 2 mag

Scritto da  Mag 02, 2015

Dopo la sconfitta per 2-1 in mixed zone hanno parlato Ceccarelli e Gastaldello.

 

L'autore del momentaneo 1-1 ha così commentato la gara: "Il campionato di B è un campionato equilibrato e se metti corsa e determinazione puoi ottenere ottimi risultati e il Frosinone lo dimostra. Abbiamo fatto più fatica di loro perche dovevamo recuperare lo svantaggio. Peccato che abbiano segnato subito il 2-1 perchè su questo campo si fa fatica a recuperare. In campo non ho avuto la sensazione che io Bologna sia stato inferiore, anzi il primo tempo abbiamo giocato alla pari".

 

Gastaldello, invece, ha commentato così la sconfitta: " Nel secondo tempo ci abbiamo provato a pareggiarla. Adesso il Frosinone è a più 4 e si è staccato, ma si sbaglia a pensare che sia tutto finito". Sulla sfida con Ciofani: "Il calcio è uno sport di contatto, le botte si danno e si prendono. È stato un bel duello". Sull'atmosfera del Matusa: " Si gioca 11 contro 11 e il campo è uguale per tutti, non credo che la nostra squadra abbia subito il clima del Matusa. Loro hanno tenuta alta l'intensità ma non bisogna fare drammi. Dobbiamo fare 3 vittorie nelle prossime tre altrimenti ci prepareremo ai playoff al meglio".

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 20:10
Andrea Bonomo

Abruzzese trapiantato a Bologna, scrive per 1000 Cuori Rossoblu da Ottobre 2014.