Avellino - Bologna 1 a 0: le parole di Coppola - 20 dic

Scritto da  Redazione 1000Cuori Dic 20, 2014

Un Coppola amareggiato si è presentato in sala stampa al Partenio, esternando il suo ma anche il pensiero dell'intera squadra, dopo la partita persa per 1 a 0 contro l'Avellino. "A volte pensiamo troppo di poter controllare la partita e finiamo per correre dei rischi, che poi paghiamo caro. Purtroppo oggi anche veniamo puniti alle minime disattenzioni e troviamo anche avversari che sfruttano quelle poche sbavature che possiamo avere durante il match". Il portiere si sofferma sulle palle inattive, vero problema della difesa di queste ultime giornate:" Nelle ultime partite stiamo pagando, in termini di punti persi,  molto sui calci piazzati. Peccato perchè con un minimo di concentrazione in più si poteva evitare la segnatura". Il finale è un monito per tutta la squadra, per non perdere il contatto con i primi in classifica:" Dobbiamo tornare subito a lavorare ed un bene che si rigiochi fra quattro giorni, per evitare di pensare alla sconfitta; siamo un gruppo ben mixato fra gioventù ed esperienza e dimostreremo ancora una volta che siamo in grado di uscire da situazioni difficili, come questa in cui adesso siamo".

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 20:57