×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

E' sempre calciomercato – Strategie e prime trattative delle squadre: 1000cuori è pronto a ripartire – 18 dic

Scritto da  Dic 18, 2014

La riapertura del mercato di si avvicina. Il tempo di festeggiare Natale e Capodanno e poi per un mese si farà sul serio, con l'obiettivo di rinforzare le squadre prima del rush finale di stagione. In assenza delle Coppe Europee, ho deciso di riscaldare i motori e incominciare a farvi vedere come si stanno muovendo i vari club sul mercato. Partiamo dalle big della Serie A con la Juventus che è alla disperata ricerca di un difensore centrale, visti i tanti infortuni in quel reparto. In questi giorni stanno circolando numerosi nomi, ma al momento nessuna trattativa è in stato avanzato. Per la prossima settimana è in programma un 'incontro tra l'agente di Rolando e la dirigenza juventina. L'ex centrale di Napoli e Inter, ora in forza al Porto, vuole tornare in Italia e con 3-4 milioni di euro il club bianconero potrebbe chiudere l'operazione. Più difficile arrivare a Dragovic della Dinamo Kiev. Sempre calda anche la pista che porta a Savic della Fiorentina, anche se i viola non sembrano intenzionati a cedere il giocatore, a meno che non possa realizzarsi uno scambio con Giovinco. Lavora sotto traccia anche l'Inter. Mancini ha chiesto dei rinforzi per aumentare la qualità della rosa e provare a raggiungere il terzo posto. Probabile che domenica sera, dopo la partita con la Lazio, ci sia un summit in cui saranno presenti oltre al tecnico di Iesi, anche il dt Ausilio, il CEO Bolingbroke, il dg Fassone, il vicepresidente Zanetti e probabilmente anche il presidente Thohir in videoconferenza. Ovviamente si parlerà di mercato. L'obiettivo numero uno dell'Inter è Alessio Cerci che all'Atletico Madrid sta trovando pochissimo spazio: operazione difficile ma non impossibile. L'alternativa è Ezequiel Lavezzi del Paris Saint-Germain. Per la mediana piace, invece, Lucas Leiva del Liverpool. Come la Juventus, anche il Milan cerca un difensore. Ai rossoneri piace Matija Nastasic del Manchester City e vorrebbero cercare di prenderlo in prestito. L'alternativa è Munoz del Palermo, che però potrebbe arrivare a giugno a parametro zero. In uscita, invece, si lavora al trasferimento di Giampaolo Pazzini che potrebbe finire in Premier League. L'attaccante del Milan è finito infatti nel mirino dell'Aston Villa. Non solo, anche Queen Park Rangers e Burnley avrebbero manifestato il loro interesse per il Pazzo. Continua invece il derby di mercato tra le milanesi per un ex rossoblù: Alessandro Diamanti. L'ex capitano del Bologna vuole tornare in Italia e ha già avuto dei contatti con alcuni club di Serie A: Verona, Atalanta e Milan le prime a muoversi. Domani il racconto delle strategie degli altri club di Serie A, ma ora......

 

 

 

la consueta raffica di notizie:

 

  • Fiorentina-Neto: confermati dubbi sul rinnovo

  • Torino, c'è la disponibilità di Zarate a tornare in Italia

  • Galatasaray, Pandev potrebbe a partire: interessa ad Atalanta e Torino

  • Atalanta, piace Gilardino: contatti con l'agente

  • Real Madrid, Florentino Perez conferma l'interesse per Reus del Borussia Dortmund

  • Benfica, Enzo Perez verso il Valencia

  • Fiorentina: si avvicina Pato

  • Lazio, per l'attacco spunta il nome di Ilicic

  • Sampdoria, piace Muriel

  • Genoa, occhi su Rodriguez del Cesena

  • Crotone, per il centrocampo si pensa a Djiby

 

Il punto sul mercato del Bologna: tanti sono i nomi che circolano in questi giorni. Corvino sta lavorando per arrivare ad alcuni giocatori del Parma: piacciono in fatti Acquah, sul quale è finito anche l'Udinese, Josè Mauri e Belfodil. Possibile che uno dei tre arrivi, mentre se parte Stojanovic si potrebbe intavolare una trattativa sempre con il club ducale per il portiere Mirante. Per il reparto avanzato, possibile l'approdo di Gianluca Sansone.  

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 20:58