×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

RS – Rdc – Zuculini e Masina presenti all'inaugurazione della palestra dell'istituto – 11 dic

Scritto da  Dic 11, 2014

Dopo tre mesi di lavoro, nella mattinata di ieri è stata inaugurata una nuova palestra all'interno dell'Istituto Penale Minorenni di Bologna. Lo sport dunque diventerà dunque un metodo non solo per educare ma anche per rieducare i giovani. L'iniziativa ha ricevuto inoltre la benedizione di due giocatori rossoblù, Franco Zuculini e Adam Masina, che si sono intrattenuti un'ora di tempo con i ragazzi regalando loro un pallone autografato da tutti i rossoblù: “Lo sport apre la mente e aiuta a stare bene insieme agli altri. Quindi ben venga questa struttura sportiva, che può aiutare questi ragazzi a superare un momento difficile della loro vita”, questo il commento dei due calciatori.

L'iniziativa ha preso forma grazie al progetto nazionale “Terzo Tempo”, che si occupa della riqualificazione degli spazi carcerari, e con i finanziamenti di Enel Cuore – Fondazione con il Sud, Ministero della Giustizia, Dipartimento della Giustizia Minorile e Uisp Nazionale -. Ancora più prezioso poi il contributo dei volontari di Uisp Bologna che si recano ogni giorno all'istituto per consentire l'attività sportiva dei giovani detenuti. All'inaugurazione erano presenti l'Assessore allo sport del Comune di Bologna Luca Rizzo Nervo, il responsabile Uisp del progetto Terzo Tempo Fabrizio De Meo e i calciatori del Bologna Franco Zuculini e Adam Masina.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 20:59