×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 54

Consigli per gli acquisti – Simone Verdi, il trequartista perfetto – 10 dic

Scritto da  Dic 10, 2014

Come ogni settimana, anche oggi vi presenterò un giocatore che sarebbe utile a molte squadre e che quindi è a tutti gli effetti un “Consiglio per gli acquisti”. Qualche settimana fa avevo vi avevo parlato di Manuel Pucciarelli, un giovane centrocampista che esprimendo al meglio il suo potenziale nell'Empoli. Anche il consiglio gioca nella squadra toscana che, come sappiamo, è una fiocina di talenti. Non per niente la formazione di Sarri è riuscita a fermare sul 2-2 il Napoli nell'ultimo turno di campionato, dimostrando di avere in rosa elementi con ottima qualità. Uno dei protagonisti del match del San Paolo, è stato Simone Verdi. Il trequartista, classe 1992, ha segnato il goal del vantaggio per la squadra toscana, siglando così la sua prima rete in Serie A.

 

Percorriamo ora i passi della sua carriera. È arrivato al Milan dalla società dilettantistica dell'Audax Travacò all'età di 11 anni . Ha debuttato tra i professionisti all'età di 17 anni, nella partita di Coppa Italia contro il Novara, disputata il 13 gennaio 2010. Ha poi fatto la sua seconda apparizione due settimane dopo, nei quarti di finale contro l'Udinese, persa dal Milan per 0-1.

Nell'estate del 2011 è stato ceduto in compartecipazione al Torino, in uno scambio con Gianmario Comi. Con la squadra granata ha giocato 12 partite in Serie B nella stagione 2011-2012 e 4 partite in Serie A l'anno seguente. Il 23 gennaio 2013 passa in prestito alla Juve Stabia, in Serie B, chiudendo la stagione con 20 presenze. Nell'estate del 2013 passa in prestito dal Torino all'Empoli, in Serie B; il 23 novembre 2013 segna il suo primo gol in carriera, realizzando il definitivo 3-1 nella partita contro lo Spezia. Chiude la stagione con 5 gol in 39 presenze, contribuendo alla promozione in Serie A dei toscani. L'estate successiva, dopo il rinnovo della comproprietà tra Milan e Torino, viene ceduto nuovamente in prestito all'Empoli. In Nazionale ha debuttato con l'Under 21 il 4 giugno 2014 nell'amichevole vinta per 4-0 sul Montenegro.

Trequartista ambidestro, Verdi è capace di adattarsi a tutti i ruoli offensivi del centrocampo. Inoltre è dotato di un buon dribbling, una discreta tecnica individuale e una notevole velocità palla al piede. Dispone di un buon tiro e un buon fiuto in area di rigore. Grazie a mister Sarri, sta imparando anche ad aiutare la squadra in fase di ripiegamento, andando a pressare sul primo portatore di palla avversario.

Il valore di Simone è di circa 3 milioni di euro, ma il nodo più importante da risolvere è quello relativo alla comproprietà del suo cartellino: Milan e Torino non potranno rinnovare ulteriormente la compartecipazione e solo dopo la risoluzione di questo dettaglio si potrà valutare il suo futuro. Ma molte squadre importanti ci hanno già messo gli occhi.  

Fonte immagine: eurosport.it

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 21:00