×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 59

Radio Casteldebole- Evitato il punto di penalizzazione- 14 ott

Scritto da  Ott 14, 2014

Proprio nel giorno in cui Albano Guaraldi è uscito di scena per lasciare spazio alla cordata americana capitanata da Joe Tacopina, il Bologna è riuscito ad evitare il punto di penalizzazione che si attendeva per il mancato pagamento dell'IRPEF relativa ai mesi di gennaio, febbraio e marzo della scorsa stagione. A causa di un vizio procedurale della procura federale, il Tribunale federale ha infatti dichiarato improcedibile il deferimento del club rossoblù. L'avvocato Mattia Grassani, difensore della Società felsinea, è soddisfatto del primo passo compiuto. Nei prossimi mesi la procura potrebbe deferire nuovamente il Bologna per lo stesso reato, ma la Società potrebbe contestare il deferimento per il superamento dei termini. Prosciolto invece Albano Guaraldi, per il quale erano stati chiesti due mesi di squalifica.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 21:13