×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 59

Rs-Rdc-Il Bologna crede nei suoi giovani- 13 ott

Scritto da  Ott 13, 2014

Nell'importantissima vittoria del Bologna contro il Latina una forte impronta l'hanno lasciata i giovani rossoblù. Da quelli cresciuti nel settore giovanile cittadino a quelli arrivati a Casteldebole dopo aver fatto lo svezzamento altrove. Quest'ultimo è il caso di Daniel Bessa, italobrasiliano classe 1993 che è arrivato in prestito dall'Inter con diritto di riscatto e controriscatto in favore dei neroazzurri. Diego Lopez crede molto in lui e lo inserisce gradualmente ma con continuità fino all'esordio dal primo minuto nella partita di ieri. La prima da titolare è arrivata ieri anche per il giovanissimo difensore Alex Ferrari, nato nel 1994 e cresciuto interamente dai rossoblù. A partita in corso lo ha poi raggiunto sul terreno di gioco dello stadio Francioni un compagno di tante battaglie in Primavera: Adam Masina. Era dal 18 gennaio del 2009 che non succedeva che due prodotti del vivaio, allora Terzi e Casarini, giocassero insieme in prima squadra. Il 12 novembre 2014 si è però fatto di meglio perchè nel finale di gara ha fatto il suo debutto in serie B anche Nicolò Scalini, classe 1995. La gioia del responsabile del settore giovanile Daniele Corazza, al termine della gara, è infatti tanta: "E' un motivo di orgoglio ed è gratificante per il lavoro quotidiano che i ragazzi dello staff della cantera rossoblù svolgono. Colgo l'occasione per ringraziarli."

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 21:14