RS-STADIO: Finalmente arriva Improta - 01 ott

Scritto da  Ott 01, 2014


È stato l'ultimo colpo di mercato di Filippo Fusco, arrivato all'ultimo tuffo come rinforzo offensivo quando gli altri obbiettivi erano sfumati: nomi più rinomati, che il Bologna aveva inseguito vanamente fino all'ultimo scorcio di calciomercato per poi ripiegare su di lui.
Che - attenzione - tutto è tranne che uno sprovveduto, ci mancherebbe. Riccardo Improta, infatti, sarà un nome meno entusiasmante rispetto a Nico Lopez, per dire, ma a guardare la sostanza si scopre un giocatore di tutto rispetto, che sia la scorsa stagione in un Padova in caduta libera che l'anno precedente alla Juve Stabia ha timbrato il cartellino del gol di media una volta ogni tre partite.

Il problema: è arrivato infortunato, fastidio rimediato in ritiro con il Genoa, che ne detiene il cartellino. Il Bologna ha provato a prendere anche un altro giocatore dalla corte di Preziosi, Ragusa, che è però finito al Vicenza rivale dei rossoblù sabato. E allora? Aspettando Improta e fidandosi poco di Bentancourt, Diego Lopez ha tentato di recuperare Acquafresca, in parte riuscendoci. Ma ora Improta è pronto a tornare: dal prossimo lunedì dovrebbe riaggregarsi al gruppo, quindi nel giro di una settimana potrebbe essere convocabile. Un'arma in più per un Bologna che vuole puntare in alto. 

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 21:18
Simone Cola

Scrive per 1000 Cuori Rossoblu dal 2013, è anche autore del blog "L'Uomo nel Pallone" in cui scrive di storie dei calcio