Thiago Motta Thiago Motta Bologna FC

Stadio - Motta: "Abbiamo giocato davvero pochissimo, meritavamo di più"

Scritto da  Gen 24, 2023

Un Thiago Motta leggermente polemico dopo il pareggio per 1 a 1 contro la Cremonese. Il tecnico italo-brasiliano recrimina per le eccessive perdite di tempo messe in atto dal club lombardo: Per quanto il Bologna ha creato, in così poco tempo di gioco, perché stavolta abbiamo giocato davvero pochissimo, meritavamo di più”. Sono stati 55 i minuti effettivi di gioco, rispetto ai 97 ufficiali.

Motta ha lasciato intendere come queste continue perdite di tempo non siano state punite dalla gestione arbitrale: “Loro avevano le motivazioni per venire a Bologna a combattere, a giocare e a perdere tempo. E hanno fatto questo perché gliel’hanno permesso”.

La partita aveva visto prima il Bologna giocare senza veri riferimenti offensivi, rendendosi pericoloso soprattutto dalle parti di Orsolini, poi con un maggiore peso offensivo dato dall’ingresso di Zirkzee nel secondo tempo: “Joshua abbiamo cercato di mantenerlo alto, perché avevamo bisogno di più presenza in area”.

Motta si dispiace per il risultato ma non ha recriminazioni per i suoi: “Ho fatto solo tre cambi perché vedevo la squadra bene in campo. Era una partita difficile, contro una squadra che aveva tante motivazioni per venire a chiudersi e noi abbiamo cercato fino all’ultimo di vincere. Peccato non essere andati in vantaggio noi, così loro sarebbero stati costretti a giocare e non avrebbero perso tempo. Noi siamo stati bravi a pareggiare e a continuare a giocare fino alla fine". Ora testa alla prossima, tra solo quattro giorni il Bologna ospiterà lo Spezia al Dall’Ara.

Il tecnico non ha poi voluto rispondere a domande legate al mercato. Un mercato che oggi potrebbe vedere la cessione in prestito di Kasius al Rapid Vienna.

 

Fonte: Stadio, Dario Cervellati.