La Virtus Bologna vince in volata e stacca il pass per la Finale di Supercoppa! Battuta Milano 78-73 Crediti: Virtus Segafredo Bologna

La Virtus Bologna vince in volata e stacca il pass per la Finale di Supercoppa! Battuta Milano 78-73

Scritto da  Lorenzo Gaballo Set 23, 2023

La Virtus Segafredo Bologna stacca il pass per la Finale di Supercoppa 2023 andando a vincere 78-73 contro l'Olimpia Milano. Le Vu Nere hanno potuto festeggiare assieme ai propri tifosi giunti fino a Brescia solo al termine di una sfida che, tra alti e bassi, ha comunque regalato spettacolo fino alla fine. Solo negli ultimi due minuti, infatti, le Vu Nere sono riuscite a dare il colpo decisivo che ha steso l'avversario. Nel complesso si tratta di una buona prova del gruppo che ha fatto vedere sprazzi di buon gioco offensivo e difensivo. Appuntamento per la finale in programma domani, ore 18.

LA CRONACA

Il primo tempo della sfida tra Virtus Bologna e Olimpia Milano è stato piuttosto equilibrato. Dopo una partenza a rallentatore, caratterizzata da tanti errori sia da una parte che dall'altra, il match ha cominciato a salire di colpi. I primi veri break si sono visti nel secondo quarto, quando in un primo momento la Segafredo ha provato la fuga trovando i canestri di giocatori come Abass, Belinelli ed Hackett. La risposta dell'Olimpia, però, non si è fatta attendere perché la formazione meneghina, spinta da Shields, ha piazzato un mini parziale di 10-0 molto pesante per la Virtus. Nel momento di massima difficoltà, grazie anche alla calma trasmessa da coach Banchi, le Vu Nere sono riuscite a restare in scia andando anche in vantaggio negli spogliatoi grazie alla tripla sulla sirena di Hackett.

Al rientro in campo è apparsa più determinata la Virtus Segafredo, capace di trovare con costanza la via del canestro. A fare la differenza, poi, è stata la maggiore aggressività messa in difesa dalle Vu Nere che, sfruttando anche i numerosi tiri dalla lunetta, è riuscita a chiudere la terza frazione di gioco con un bottino di sei punti. La sfida, di fatto, si è decisa nel finale. Dopo un lunghissimo botta e risposta, sono usciti fuori il talento e l'esperienza di Marco Belinelli. Il capitano bianconero, piazzando una tripla pesantissima a poco più di un minuto e mezzo dal termine, ha indirizzato la partita guidando la Segafredo al successo per 78-73.