La Fortitudo baseball cala il tris anche contro Godo Fonte immagine: Lauro Bassani (PhotoBass)

La Fortitudo baseball cala il tris anche contro Godo

Scritto da  Ago 07, 2022

Continua la cavalcata della Fortitudo baseball che impone uno sweep anche a Godo vincendo Gara2 e Gara3 con i risultati di 8-3 e 5-1, evidenziando ancora una volta il proprio dominio sul Girone B della Poule Scudetto. Nell’altro girone, San Marino ha due lunghezze su Parma, che probabilmente sarà la sfidante dell’UnipolSai nella semifinale del campionato. Prima però ci saranno le tre gare casalinghe con Grosseto a chiudere la seconda fase del campionato. Ma non veniamo alle gare di ieri contro Godo.

Gara2 – Fortitudo-Godo 8-3

Nell’incontro del pomeriggio, la Effe passa subito in vantaggio al primo inning, un 2-0 firmato dalle valide di Kevin Josephina e Renzo Martini che spingono a casa Ricardo Paolini (che aveva battuto un doppio in apertura) e Riccardo Bertossi che era stato colpito. Nel secondo inning, sono ancora gli uomini di Manager Frignani a segnare, grazie al singolo del solito Paolini che manda a punto Alessandro Grimaudo.

Godo si risveglia al terzo inning, e lo fa pareggiando i conti. Nonostante il recupero degli ospiti, Maurizio Andretta rimane sul monte di lancio anche nel quarto inning, rimettendo subito le cose a posto, con tre eliminati su tre avversari affrontati, di cui uno per strike out. Al cambio di campo poi, i compagni gli regalano la vittoria, perché dopo la base ball per Grimaudo, arrivano le valide di Julian Dreni, Bertossi, Josephina e Gonzalez Taveras, che riportano l’Aquila in vantaggio per 6-3.

Andretta viene sostituito da Alex Bassani che ottiene la salvezza lanciando 20 strike in 32 tiri, concedendo una sola base ball e nessuna valida. In attacco invece, l’UnipolSai segna ancora, al sesto attacco, mettendo a terra i due punti per il definitivo 8-3 grazie alle valide di Martini, Lorenzo Dobboletta, Grimaudo ed Ernesto Liberatore.

Team

1

2

3

4

5

6

7

R

H

E

LOB

GOD

0

0

3

0

0

0

0

3

4

4

5

BOL

2

1

0

3

0

2

X

8

12

4

11

Gara3 – Fortitudo-Godo 5-1

L’incontro serale dimostra ancora una volta come Godo abbia provato costantemente a mettere tutta la pressione possibile alla Fortitudo. Così come era accaduto in Gara1 infatti, è ancora una volta la formazione romagnola ad aprire le danze, segnando l’1-0 nella parte alta del secondo inning, con Christian Scafidi e la difesa bolognese capaci di uscire con un solo punto di svantaggio sul tabellone, nonostante la situazione creatasi potesse portare un passivo ben peggiore.

Ma mentre il partente della Effe e successivamente i suoi rilievi Crepaldi e Gouvea non permettono agli ospiti di segnare più, l’Aquila prende il volo proprio dal terzo inning in avanti. Liberatore batte valido, Dobboletta viene eliminato e Paolini avanza su scelta della difesa che però non riesce a eliminare Liberatore che arriva in terza, e la valida di Bertossi lo spinge a casa per il punto del pareggio. Gonzalez Taveras viene fatto andare in base intenzionalmente nel tentativo di doppio gioco, che però non arriva e così la volata di sacrificio di Martini porta il 2-1. Su un ball lanciato a Gilmer Lampe poi, arriva il 3-1 grazie a Bertossi, uno dei migliori in campo, che ruba casa base (2 su 3, 1 punto segnato, 1 RBI, 1 base ball ottenuta e 1 base rubata). L’olandese arriverà poi in base su ball, seguito da Agretti, che alla fine arriveranno ad occupare la terza e la seconda base a suon di rubate, senza però riuscire a portare ulteriori punti alla causa.

Punti che comunque arrivano nei due inning successivi, perché al quarto e al quindi la Fortitudo segna i due punti del 5-1 definitivo. Prima Gonzalez Taveras manda a casa Paolini, e poi Francesco Fuzzi, ripresosi da alcuni guai muscolari, porta a segno Gilmer Lampe.

Team

1

2

3

4

5

6

7

R

H

E

LOB

GOD

0

1

0

0

0

0

0

1

7

2

5

BOL

0

0

3

1

1

0

X

5

8

1

10

Ultima modifica il Domenica, 07 Agosto 2022 09:50
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.