Gaia Mastrovincenzo in azione contro il Pontedera Gaia Mastrovincenzo in azione contro il Pontedera Fonte immagine: pagina Facebook del Bologna F.C. 1909 Femminile

Bologna-Pontedera 0-2. Il Bologna Femminile ancora al palo

Scritto da  Ott 28, 2019

Continua l’incredibile momento negativo del Bologna FC Femminile, che domenica ha perso 2-0 in casa contro il Pontedera allenato dall'ex rossoblù Renzo Ulivieri. Le rossoblù iniziano in attacco e non demeritano davanti alle toscane, ma come accaduto nelle precedenti partite le felsinee non riescono a finalizzare ed una volta passate in svantaggio, subiscono il contraccolpo psicologico. Anche questa volta, un gol da cineteca ed un errore difensivo puniscono le ragazze di Mister Galasso in modo eccessivo, sebbene la scarsa efficacia offensiva delle rossoblù non possa più essere derubricata come semplice sfortuna.

La partita

Parte forte come sempre il Bologna, e già al 3° minuto Mastrovincenzo libera Schipa con un bellissimo assist, ma il tiro dell’attaccante finisce a lato. Al 6° è ancora la Schipa ad avere il pallone del vantaggio tra i piedi, ma purtroppo il suo tiro finisce tra le braccia del portiere ospite.

Al 18° Sciarrone colpisce benissimo su un calcio di punizione da una decina di metri fuori area, Sacchi non trattiene ma la palla carambola in angolo invece che in porta.

Continua il forcing del Bologna, che però subisce un contropiede al 28° che rischia di costare caro, infatti la Carrozzo colpisce la traversa, e quattro minuti dopo, Brutti indovina una traiettoria impossibile pennellando un calcio di punizione all’incrocio dei pali, laddove la Bassi non può arrivare. Pontedera in vantaggio alla seconda occasione della partita.

Il secondo tempo si apre come si conclude il primo, con il Bologna in avanti, ed è ancora Schipa a mancare il bersaglio, tirando debolmente da fuori area. Al 52° un errore della Bassi procura il raddoppio alle ospiti, con il pallone che scivola dalle mani del numero uno bolognese cadendo esattamente sui piedi di Maffei che segna lo 0-2.

A questo punto le rossoblù si spengono, ed il Pontedera potrebbe addirittura dilagare se non fosse per la grande reazione della Bassi, che dopo l’errore costato il 2-0, effettua tre straordinarie parate, di cui una su Maffei davvero miracolosa.

Nel mezzo di questi attacchi ospiti, Mastrovincenzo va vicinissima a riaprire la partita con un bel diagonale che esce di un soffio, sottolineando una volta di più quando la fortuna stia girando le spalle al Bologna, che con questa sconfitta, la quarta consecutiva, è ora ultimo in classifica a zero punti.

 

Tabellino

Bologna FC 1909: Bassi, Giuliano, Mingardi, Pacella, Simone, Racioppo, Sciarrone, Mastrovincenzo, Schipa, Minelli, Zanetti. A disp.: Benassi, Cattaneo, Perugini, Hassanaine, Patelli, Pallotta, Berselli. All.: M.Galasso

Pontedera: Sacchi F., Brutti, Rizzato, Sacchi A.,Tramonti, Catastini, Maffei, Barbieri, Carrozzo, Pantani, Del Prete. A disp.: Bulleri, Dantoni, Maccio, Consoloni, Sidoni, Terreni, Griselli. All.: R.Ulivieri

Reti: 32° Brutti, 52° Maffei

Ultima modifica il Lunedì, 28 Ottobre 2019 16:33
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.