Sinisa Mihajlovic e Miroslav Tanjga Sinisa Mihajlovic e Miroslav Tanjga fonte immagine: Michael Mucci/1000cuorirossoblu

Il Resto del Carlino - Bologna FC, il club si organizza per la ripresa

Scritto da  Apr 15, 2020

La ripresa sembra vicina. Il Bologna, secondo quanto riporta Marcello Giordano questa mattina su Il Resto del Carlino, sta muovendo i primi passi per organizzare la ripresa delle attività della prima squadra.

Il primo fondamentale passo sarà organizzare il rientro a Bologna di coloro che nelle scorse settimane avevano lasciato l’Italia per tornare a casa, all’estero, nella fattispecie Dijks, Danilo, Krejci e Tanjga. I quattro, tornati a Bologna, dovranno rispettare l’ormai consueto periodo di quarantena obbligatoria.

La speranza per la Serie A è quella di riprendere ad allenarsi il prossimo 4 maggio, all’indomani della nuova scadenza imposta per il lockdown.

Per organizzare il gruppo di lavoro la società sta predisponendo una conference-call tra domani e dopodomani, mentre oggi, a Casteldebole, attendono di ricevere dalla FIGC il protocollo stilato dalla commissione medica con tutte le indicazioni del caso per rendere la ripresa quanto più sicura possibile.

Nel frattempo, il club non rimane fermo e per il prossimo futuro sta valutando anche l’acquisto di macchinari per effettuare test sierologici all’interno del gruppo rossoblù, in modo tale da tenere quanto più possibile sotto controllo il virus.

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.