Aaron Hickey al debutto contro il Parma Aaron Hickey al debutto contro il Parma 1000 cuori Rossoblu

Il Resto del Carlino - Hickey dopo il gran debutto, studio e patente

Scritto da  Set 30, 2020

Tanta corsa e coraggio. Le due caratteristiche che Sinisa Mihajlovic apprezza maggiormente e che Aaron Hickey ha dimostrato di possedere. Lo scozzese ha stupito durante la sua prima da titolare al Dall’Ara, impadronendosi della fascia sinistra come se fosse sua da sempre. Mitchel Dijks è avvisato, la maglia da titolare sarà un ottimo stimolo per entrambi. 

Fantastica sensazione aver fatto il mio debutto ieri sera. E molto bene per la squadra che ha ottenuto un buon risultato”, ha commentato il giorno dopo la partita Hickey, primo scozzese a vestire rossoblù e terzo britannico a fare parte del club. Il Bologna ha avuto un allenatore inglese Edmund Crawford dal 1950 al 1952 e Percy Walsingham che disputò solo poche partite con la maglia rossoblù. Entrambi poco incisivi, mentre Aaron potrebbe lasciare il segno. 

Il giovane laterale difensivo si sta ambientando nella vita Bolognese: ha preso casa in centro, dove spesso il padre-agente Neil e la fidanzata Eve gli fanno visita, sta studiando l’italiano e ha pure preso la patente. Speriamo che si ricordi di viaggiare a destra su strada e sinistra sul campo e non viceversa. 

Fonte: Il Resto del Carlino, articolo di Massimo Vitali 

Giacomo Placucci

Studente di Scienze della Comunicazione, presso la facoltà di Lettere e Beni Culturali di Bologna, grande appassionato di calcio e di tutto il mondo che gli gira attorno. Sogno di diventare un giornalista sportivo.