Il Corriere di Bologna - Tomiyasu promosso anche da centrale Damiano Fiorentini per 1000 Cuori Rossoblu

Il Corriere di Bologna - Tomiyasu promosso anche da centrale

Scritto da  Gen 19, 2021

Quella di sabato contro l'Hellas Verona è stata senza dubbio una delle migliori partite di Tomiyasu con la maglia del Bologna.
Dopo alcune partite un po' in ombra nel ruolo di difensore centrale, il giapponese ha saputo riscattarsi al meglio contro i gialloblù, fornendo una prestazione eccellente.

Da centrale, Tomiyasu era parso un po' in affanno nei match precedenti, andando in difficoltà nelle chiusure, nei contrasti e negli uno contro uno.
Motivo per cui il Bologna era corso ai ripari con l'acquisto di un difensore da mettere al centro della difesa, con l'obiettivo di riportare il giapponese sulla fascia destra, dove tanto aveva fatto bene lo scorso anno. E dove anche quest'anno, seppur per poche partite, aveva dimostrato di sapere fare ottime cose.
Sulla fascia destra Tomiyasu si era trovato completamente a suo agio: grande propensione all'attacco e sicurezza, il tutto condito da due gol, uno di testa contro l'Udinese e soprattutto la bellissima rete contro l'Atalanta.

Sabato il giapponese ha fornito una prestazione eccellente, ha lasciato stupiti tutti, persino i giornalisti di Sky''Una delle migliori prestazioni fatte da un difensore in Serie A in questo campionato''. Così ha detto Alessandro Costacurta, ex difensore del Milan.
E come dimenticare poi le parole di Sinisa, uno che non si sbilancia mai di solito, ma questa volta lo ha fatto: ''Tomiyasu? Giocatore meraviglioso''.
Grande prestazione che si nota anche dalle statistiche: ha vinto 8 duelli aerei su 12, due contrasti su tre, ha salvato la squadra in tre occasioni e ha recuperato 4 palloni.
Il giapponese è il giocatore che ha recuperato più palloni finora in Serie A: 190.
In totale, in questo campionato, Tomiyasu ha la percentuale dell'82% dei passaggi riusciti.
Insomma, numeri non da poco.

Ancora, si può facilmente notare come il giapponese sia l'unico giocatore di movimento del nostro campionato, insieme a Glik, ad aver giocato ogni minuto. Per Mihajlovic lui è fondamentale, anche a costo di metterlo terzino sinistro.
Con l'arrivo di Soumaoro, per Sinisa si porrà di nuovo il dubbio su quale ruolo è meglio per Tomiyasu.
Intanto, il calciatore nipponico è in lista per ottenere il Best Young Player 2020, premio che dà la confederazione asiatica.

Certo, per il giovanissimo difensore ci sono ancora tante cose su cui migliorare, è stato lo stesso Sinisa a dirlo una volta in conferenza stampa: ''Gli manca un po' di malizia, di furbizia, quando pensa di poter spostare l'attaccante avversario, quest'ultimo lo ha già spostato. Sono certo che però presto si abituerà e migliorerà''.

Adesso, Tomiyasu e il Bologna potranno preparare al meglio le prossime due partite difficilissime contro Juventus e Milan.

(Fonte: Il Corriere di Bologna - Alessandro Mossini)

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.