Il Resto del Carlino - Sinisa come Totti: nasce l'idea di un docufilm sulla sua vita

Scritto da  Jacopo Bortolotti Apr 28, 2021

Come nel caso della serie “Speravo de morì prima” dedicata alla fine della carriera di Francesco Totti, circolano indiscrezioni secondo cui la casa di produzione di serie televisive Fremantle starebbe ragionando sull’ipotesi di produrre un docufilm sulla storia di un altro grande campione del mondo del calcio : Sinisa MIhajlovic.

Nonostante circoli già anche la notizia che sarebbe l’attore romano Pierfrancesco Favino a interpretare lo stesso Sinisa, al momento sono arrivate smentite sia da parte della stessa casa di produzione, sia da parte dell’entourage dell’attore.

L’idea di un docufilm che ripercorra la carriera dell’attuale allenatore rossoblù, partendo dal bambino di Vukovar arrivato poi in Italia dopo aver vinto a soli 22 anni la Coppa dei Campioni con la Stella Rossa, rimane in piedi. Il film si focalizzerebbe soprattutto sull’ultima parte di vita dell’allenatore, quella che lo ha visto uscire vincitore dalla leucemia, ergendolo a esempio per il modo in cui l’ha affrontata, unendo tutto il mondo del calcio.

Fonte: Massimo Vitali, Il Resto del Carlino 

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Aprile 2021 08:44