UFFICIALE - Confermata la riforma del Primavera 1. I dettagli Damiano Fiorentini - 1000cuorirossoblù

UFFICIALE - Confermata la riforma del Primavera 1. I dettagli

Scritto da  Giu 14, 2021

Con il Comunicato n.322 del 14 giugno 2021, la Lega Serie A ha ufficializzato la tanto attesa riforma del campionato Primavera 1. Nello specifico, sono stati modificati gli articoli 2), 3), 4) del Regolamento del Campionato Primavera 1 TIM 2020/21. Di seguito i punti salienti:

2) FORMULA DEL CAMPIONATO

Retrocederanno 2 squadre, anzichè le 3 inizialmente previste: nello specifico, scenderanno in Primavera 2 la 16^ classificata e la Società perdente il Playout per la permanenza nel Primavera 1. Dal campionato cadetto saranno invece promosse le migliori 4 squadre, che faranno così salire a 18 il numero delle partecipanti al Campionato Primavera 1 TIM 2021/2022.

3) PRIMA FASE - GIRONE UNICO "ALL'ITALIANA"

Retrocederà direttamente in Primavera 2 la 16^ classificata, mentre disputeranno i playout la 15^ e la 14^.

4) PLAYOUT PER LA PERMANENZA NEL CAMPIONATO PRIMAVERA 1

Il Playout si disputerà in due partite, una di andata e una di ritorno. Ha diritto di giocare in casa la gara di ritorno la squadra che si è meglio classificata al termine della Prima Fase del Campionato.

Per il Bologna di Luciano Zauri, dunque, rimane ancora tutto aperto. I rossoblù ricoprono attualmente il 14° posto a pari merito con il Torino, che però sarebbe attualmente salvo in virtù degli scontri diretti a favore. La salvezza diretta potrebbe dunque arrivare se:

- il Bologna vince con la Roma ed il Torino non fa altrettanto con la Sampdoria;

- il Bologna pareggia con la Roma ed il Torino viene sconfitto dalla Sampdoria.

In tutti gli altri casi, i felsinei dovranno disputare i playout contro la Lazio. Già aritmeticamente certo della retrocessione, invece, l'Ascoli.

Francesco Bianchi

Francesco Bianchi nasce nel dicembre 1999 e si ammala di calcio. Divide la sua vita tra Rimini, città natale, e Bologna, città in cui frequenta la facoltà di giurisprudenza. Quando non perde tempo scrive.