L'Uomo della Domenica - Marko Arnautović Bologna FC

L'Uomo della Domenica - Marko Arnautović

Scritto da  Nov 29, 2021

Dopo la beffarda sconfitta interna contro il Venezia, il Bologna riprende il volo ed espugna il "Picco" di La Spezia per 1-0. Grande prova della squadra di Sinisa Mihajlovic, che comanda il gioco per tutta la gara senza quasi mai rischiare nulla. Tante le occasioni create dai rossoblù che, proprio come contro i lagunari, non concretizzano subito e rischiano fino alla fine. Una prova importante per diversi interpreti: splendida la prestazione difensiva di Gary Medel, sempre attento e concentrato su ogni offensiva ligure. Ottima anche la gara di Riccardo Orsolini che, in un ruolo non suo, si sacrifica e riesce ad impensierire più volta la retroguardia di casa. A poco meno di dieci minuti dalla fine, la gara si sblocca con il solito Marko Arnautovic, che si prende il fallo da rigore causato dal fallo di mano di Nzola e trasforma con freddezza dagli undici metri. Un'altra grande prestazione dell'austriaco, che in pochi mesi ha cambiato il volto di questa squadra, e le parole di Mihajlovic ne sono la chiara dimostrazione: "Quando può giocare lui starà sempre in campo", ed è proprio quello che sta accadendo. Non solo il gol per lui: un palo e una grande occasione nel primo tempo, mentre nella seconda frazione la sua intensità non cala, anzi, resta determinato e prende sulle spalle tutto il peso dell'attacco rossoblù, venendo premiato a pochi minuti dalla fine con un rigore che fa volare il Bologna a 21 punti in classifica, per una stagione che si sta mettendo bene: ora sfida alla Roma, ed in palio potrebbero esserci punti pesanti per i sogni europei di Mihajlovic che, con un Arnautovic in queste condizioni, potrebbe davvero puntare alle stelle.

L'Uomo della Domenica - Marko Arnautovic

Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000cuorirossoblu ha scritto per Numero-Diez, Mondoprimavera e Jzsportnews. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato e Vocegiallorossa. Ha partecipato al Workshop di Giornalismo Sportivo, che ha visto come docenti Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca di raccontare il lato romantico dello sport.