Mattias Svanberg Mattias Svanberg Damiano Fiorentini per 1000 Cuorirossoblù

Il Resto Del Carlino - Contro la Dea è dubbio fra Barrow e Svanberg

Scritto da  Mar 19, 2022

Casteldebole caput mundi: l'arrivo di Saputo, l'incombenza della partita con l'Atalanta, le partenze dei nazionali (bene nove!!) tutto nell'arco di pochi giorni, cruciali per il futuro del Bologna.

Delle chiacchierate di Saputo e, soprattutto, dei suoi esiti ne parleremo nella prossima settimana, esattamente come le partenze dei nazionali (chi per qualificazioni mondiali, chi per amichevoli): mentre domani sera c'è un match importantissimo contro i nerazzurri di Gasperini, valevole per la classifica e per l'autostima.

Il nodo da sciogliere per la gara contro l'Atalanta è il modulo (3 4 3 o 3 4 2 1), dove nel primo a Barrow (insieme ad Orsolini ed Arnautovic) toglierebbe il posto a Svanberg In mediana (dove sarebbe arretrato Soriano), mentre nel secondo il sacrificato potrebbe essere il gambiano, con Soriano spostato sulla trequarti insieme ad Orsolini.

Il rientro di Theate sarà il normale avvicendamento con Bonifazi (espulso a Firenze e quindi squalificato per la gara contro l bergamaschi), lasciando pressoché inalterato, rispetto a Firenze, lo starting eleven.

Notizia a margine: Federico Santander ha cambiato agente ed è arrivato ad essere rappresentato da Federico Pastorello.

 

(Fonte Marcello Giordano)

Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"