Il Resto del Carlino - Sartori già al lavoro: si cercano un esterno e un centrocampista Twitter

Il Resto del Carlino - Sartori già al lavoro: si cercano un esterno e un centrocampista

Scritto da  Giu 03, 2022

Giovanni Sartori è a Bologna da pochi giorni ma non ha perso tempo e sta già pianificando i primi colpi del mercato rossoblu. La priorità verrà data ad un esterno e ad un centrocampista, ruoli rimasti parzialmente scoperti nell’ultima stagione soprattutto nelle settimane immediatamente successive al cambio di modulo e per colpa dei vari infortuni che hanno tenuto ai box Schouten, Kingsley e Dominguez. Rispetto allo scorso mercato di gennaio, in cui arrivò l’esterno destro Kasius, questa volta il Bologna guarda all’altra fascia, dove si attende l’affondo decisivo dell’Arsenal per Hickey (l’offerta dei Gunners si aggira sui 25 milioni); stesso discorso a centrocampo dove l’agente di Svanberg starebbe cercando un’intesa sull’ingaggio con il Napoli, pronto ad un’offerta per il centrocampista svedese. 

Come detto, sono tanti i nomi sul taccuino di Sartori: per la sinistra piace molto Luca Pellegrini, terzino in uscita dalla Juventus. Qualche contatto c’è stato, ma i 2 milioni netti di ingaggio che guadagna l’ex Roma sembrano essere un ostacolo insormontabile. Sempre dalla Juventus piacciono anche Fagioli e Rovella, rientrati dai prestiti con Cremonese e Genoa. A centrocampo si segue anche Giulio Maggiore dello Spezia, che però resta in attesa del giudizio del Tas sul ricorso contro il blocco del mercato imposto dalla Fifa, mentre non è da escludere l’idea Morten Thorsby, centrocampista della Sampdoria in scadenza nel 2023, la cui valutazione si aggira intorno ai 5 milioni di euro. Restando nel capoluogo ligure, una delle piste più calde sembra essere quella che porta ad Andrea Cambiaso, esterno 22enne che può giocare su entrambe le fasce: il giocatore, per cui il Genoa chiede una cifra vicina ai 5 milioni, è seguito anche da altre squadre ma il Bologna sta lavorando sotto traccia per provare ad anticipare tutti. Altri profili interessanti sono quelli di Lovato e Lammers, in ruoli che però il Bologna non ha fretta di colmare. Anche perché dall’entourage di Arthur Theate filtra la notizia che il Bologna abbia dichiarato incedibile il giocatore, su cui c’era l’interesse del West Ham, e sarebbe pronto a pagare i 6,5 milioni di riscatto per blindare il difensore belga. 

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino