Giovanni Sartori Giovanni Sartori

Stadio - Calciomercato Bologna Fc 1909: Sartori ha chiuso per Ferguson, un altro scozzese alla corte di Mihajlovic

Scritto da  Lug 10, 2022

 

 

Giovanni Sartori non è un'attendista: con l'esigenza di dare più pedine possibili nel minor tempo possibile a Sinisa Mihajlovic, per rinforzare la rosa, esce dallo "stallo" di Szymon Zurkowski e torna in Scozia a pescare un giocatore, Lewis Ferguson, funzionale per il centrocampo del Bologna.

Sartori ha voluto così uscire dal cul de sac, in cui la vicenda Zurkoski lo aveva ingabbiato: giocatore che metteva, come scelta, davanti a tutti l'Empoli, mentre l'allenatore Italiano voleva vedere il ragazzo in ritiro, prima di dare il via libera. Il Direttore dell'Area Tecnica rossoblù non ha perso tempo, virando su un'altra "prima scelta", su cui, da tempo e sottotraccia, Sartori e Di Vaio stavano lavorando, chiudendo la trattativa. Prima scelta a sua volta condivisa con Mihajlovic.

Lewis Ferguson, 23 anni il 24 di agosto, è un centrocampista, più mezzala che mediano, dell'Aberdeen e della Nazionale scozzese, con 4 presenze in quella maggiore, a partire dal 1 settembre del 2021. Un metro e ottantun centimetri di statura, sa interpretare bene la doppia fase, tanto da essere impiegato, talvolta, anche davanti alla difesa. Insomma un giocatore duttile, capace anche di andare in gol: sono ben 27 le reti segnate, in 132 partite, con la maglia dei The Dons, dimostrazione che Lewis può essere pericoloso anche in fase offensiva.

Il cartellino di Ferguson, che viene da una famiglia di calciatori, è stato valutato 3,5 milioni di euro, prezzo che risulta assolutamente interessante per il valore del giocatore e lo rende un affare molto interessante per la società rossoblù. 

(Fonte Claudio Beneforti, Stadio)

 

Ultima modifica il Domenica, 10 Luglio 2022 09:43
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"