L'Italia Under 19 L'Italia Under 19 www.figc.it

I risultati delle Nazionali giovanili

Scritto da  Set 27, 2022

Eccetto per i ragazzi che oggi sono partiti in direzione Italia Under 17Tommaso Ravaglioli e Andrea Zilio – e Italia Under 16Massimo Pessina e Gabriele Mazzetti – gli altri sette convocati rossoblù hanno concluso oggi la loro esperienza azzurra.

Nella qualificazione alla Fase Élite del prossimo campionato Europeo Under 19, l’Italia di Alberto Bollini ha trovato i suoi punti di forza in Nicola Bagnolini, Antonio Raimondo e Riccardo Stivanello; nella partita appena conclusasi contro la Polonia di Kacper Urbanski, Stivanello è stato schierato per tutta la gara, mentre Raimondo è stato inserito al 59’; allo stesso tempo, nella prima uscita (persa 2-0 contro l’Estonia) l’attaccante è rimasto in campo per tutto il match e, nel 3-2 rifilato alla Bosnia ed Erzegovina, è stato cambiato con Raimondo solo al 88’. Del terzetto bolognese, solo Bagnolini non è stato utilizzato, ma rimane comunque una risorsa importante, soprattutto in vista del fatto che l’Italia (terza nel Girone 5) è ancora in corsa per la qualificazione.

Chi, invece, il pass per l’Europeo l’ha già staccato, è Urbanski che, titolare per tutta la partita contro la Bosnia ed Erzegovina, con la sua Polonia Under 19 ha rifilato alla squadra avversaria un 2-0 e, pochi giorni dopo, lo stesso risultato alla Bosnia; in questa partita è entrato solo nel secondo tempo, per poi tornare oggi a disputare l’intero match.

Esordio per Saer Diop e Manuel Rosetti con la Nazionale Under 18 di Daniele Franceschini in occasione delle due amichevoli contro la Serbia di categoria; nella prima partita, l’Italia ha vinto 1-0 con Diop titolare tutta la partita e l’ingresso di Rosetti all’88’, e nella seconda l’entrata di quest’ultimo al 52’ (con una vittoria della Serbia 2-1).

Con la sua Islanda Under 19, il capitano Hlynur Freyr Karlsson ha vinto l’amichevole contro la Norvegia 3-1, mentre, iniziando in panchina, la squadra ha perso 3-1 contro la Svezia.

Fonte: www.bolognafc.it

 

Ultima modifica il Martedì, 27 Settembre 2022 20:20
Anna Pozzi

Classe 2001, nata in Piemonte (e quindi Juventina da parte di nonno), studia Filosofia all'Università di Bologna. Appassionata di sport e libri fin da piccola, ha deciso di coniugare questi due hobbies scrivendo articoli sportivi.