Bologna Femminile Bologna Femminile www.bolognafc.it

Bologna Femminile – Archiviato anche il Venezia 1985

Scritto da  Nov 29, 2022

Vittoria sul filo del rasoio quella di domenica, ma fondamentale per conquistare 34 punti e mantenere il primato in classifica. Solitario in vetta, il Bologna si gode le sue undici vittorie consecutive e le tre lunghezze in più rispetto al Meran Women e le sei sul Lumezzane. L’obiettivo stagionale è chiaro e le rossoblù di mister Bragantini stanno marciando con determinazione verso di esso.

La sfida contro il Venezia 1985 si apre con un bel destro a incrociare di Antolini al 4’: l’attaccante felsinea continua a dimostrarsi una delle migliori marcatrici in forza alla squadra. Le venete, però, non si fanno cogliere alla sopravvista e pareggiano dopo solo 10’. Ci pensa Gelmetti al 40’ a riportare in vantaggio le sue, ma le avversarie si portano sul 2-2 verso il 71’. A chiudere la partita e a consegnare il successo alle sue è Zanetti che, al 90’+1’, segna di destro il gol della vittoria.

Nel post partita, il mister rossoblù ha riconosciuto il merito delle sfidanti nel non aver mai mollato la presa, ma ha anche affermato: «Prima del campionato, però, pensiamo all’impegno di Coppa Italia di domenica prossima e poi servirà continuare a correre forte, anche perché le avversarie inseguono senza lasciarci pause e non dobbiamo assolutamente calare l’attenzione».

BOLOGNA-VENEZIA CALCIO 1985 3-2

BOLOGNA: Sassi L., Alfieri, Simone (76’ Sciarrone), Sassi S., Antolini, Gelmetti, Asamoah, De Biase, Bonacini (76’ Giuliani), Arcamone, Spallanzani (63’ Zanetti). A disposizione: Bolognini, Pacella, Filippini, Rambaldi, Benozzo, Da Rin. Allenatore: Bragantini.

VENEZIA 1985: Paccagnella, Gastaldin, Amidei, Malvestro, Bortolato, Tosatto, Longato, Baldassin, Vivian, Conventi (46’ Vivian), Centasso. A disposizione: Shofelt, Roncato, Fusetti, Boschiero, Baldan, Scaroni, Conedera. Allenatore: Murru

MARCATRICI: 4’ Antolini (B), 14’ Conventi (V), 40’ Gelmetti (B), 71’ Centasso (B), 91’ Zanetti (B)

AMMONITE: Antolini (B)

Fonte: www.bolognafc.it

Anna Pozzi

Classe 2001, nata in Piemonte (e quindi Juventina da parte di nonno), studia Filosofia all'Università di Bologna. Appassionata di sport e libri fin da piccola, ha deciso di coniugare questi due hobbies scrivendo articoli sportivi.