Thiago Motta Thiago Motta Bologna Fc 1909

Calciomercato Bologna Fc 1909 - L'emergenza infortuni può influenzare il mercato?

Scritto da  Gen 07, 2023

La risposte è no, almeno non per ora, viste le linee guida che la Società si è data: mercato di basso profilo (l'unica pedina certa di arrivare è il titolare esterno basso sinistro), con le priorità dei rinnovi di Riccardo Orsolini e Nico Dominguez, le cui richieste supererebbero di poco il milione di euro (a cui vanno aggiunti i bonus), tetto che la Società non vuole superare.

Per questo, vista l'emergenza dell'infermeria, ci si potrebbe aspettare che la Società corra ai ripari, soprattutto in attacco, dove la presenza "contemporanea" ai box dei tre attaccanti principi (Joshua Zirkzee, Musa Barrow e Marko Arnautovic), crea non pochi grattacapi al timoniere della Prima Squadra, Thiago Motta
E' però necessario sottolineare che, dei tre giocatori del reparto offensivo sopra menzionati, si prevede il reintegro in squadra, nell'arco di un decina di giorni (sicuramente per Barrow e Zirkzee), mitigando il problema attacco, dal 15 gennaio in poi (partite a rischio sono quindi quella con l'Atalanta di lunedì sera, dove si spera di portare almeno in panchina Barrow e quella successiva con l'Udinese, dove potrebbe rientrare anche Zirkzee). Arnautovic ne avrà sicuramente per una settimana in più e, senza dubbio, il suo infortunio non è dovuto agli allenamenti intensi del mese di dicembre, ma ad un infortunio di gioco nella gara contro la Roma.
Per questo il mercato, salvo ripensamenti dell'ultima ora, rimane sugli obiettivi stabiliti: il terzino sinistro e, forse, un esterno alto sinistro di attacco.
Sull'esterno basso di difesa i nomi che circolano sono sempre quelli: Oleg Reabciuk, 24, dell'Olimpiakos (che potrebbe essere il più papabile nella lista in mano a Sartori e DI Vaio), con Aleksa Terzic, 23, in seconda posizione, poi Pietro Beruatto (ma il Pisa non sembra orientato a cederlo), 24, e poi Josh Doig, 20, ma solo se il Verona di Setti non entri nell'idea di cederlo, inizialmente, con la formula del prestito e diritto di riscatto, cosa che riteniamo improbabile allo stato dell'arte. Kyriakopoulos, 26, rimane una suggestione, figlia di un possibile scambio con Emmanuel Vignato che, per il momento, non rinnova e ha messo in stand by le proposte di Reggina e Frosinone, attendendo una chiamata dalla Serie A.
 
Partita rinnovi: le richieste dei rispettivi agenti portano una richiesta di Nico Dominguez sul 1,5 milioni di euro (a cui il Bologna ci arriverebbe solo con i bonus), mentre per Riccardo Orsolini la richiesta si attesterebbe sul 1,3 milioni di euro. Insomma l'accordo non è così lontano dall'essere e dal credere, ma occorre uno sforzo, da ambo le parti, per venirsi incontro e per evitare un nuovo "caso" Svanberg.
Poi in estate si parlerà dei rinnovi di Lorenzo De Silvestri, Gary Medel, Roberto Soriano ed, eventualmente, Nicola Sansone: ma siamo ad ere geologiche di distanza da quel momento, visto l'emergenza attuale su cui si sta dibattendo.  
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"