×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 59

Rs-Rdc-Pronti i 13 milioni degli americani- 7 ott

Scritto da  Ott 07, 2014

In una telefonata intercorsa un paio di giorni fa, Joe Tacopina avrebbe comunicato all'avvocato Serafini, che è nel cda del Bologna e che custodiva l'offerta americana, prossima ad essere accettata prima del blitz a Treviso di Guaraldi, di avere pronti i 13 milioni necessari alla ricapitalizzazione del club e di poterli versare in 48 ore. La nuova proposta, probabilmente più vantaggiosa della precedente, è verosimile che sia stata confermata, in una chiacchierata telefonica della quale non si conoscono i contenuti esatti, anche da Joey Saputo al presidente uscente Albano Guaraldi. Potrebbe trattarsi solamente dell'ultimo colpo di coda degli americani, bruciati sul tempo da Massimo Zanetti, ma è certo che questo ha creato fibrillazione nell'ambiente rossoblù. Così come ha un che di clamoroso il fatto che Guaraldi abbia chiamato Saputo dopo che il Re del Caffè aveva dichiarato che non avrebbe più risposto all'imprenditore canadese. Mr Segafredo nel frattempo ha mandato più uomini di fiducia a Casteldebole per dare un'accelerata alla due diligence, visto che la sua idea è di arrivare entro tre giorni all'aumento di capitale per archiviare definitivamente l'era Guaraldi. Tutto questo però non esclude nuovi colpi di scena. Gli americani potrebbero infatti trovare qualche socio disposto a cedere le proprie quote, presentarsi all'assemblea dei soci con la possibilità di ricapitalizzare immediatamente per 13 milioni, spiazzando così Zanetti che voleva invece procedere per gradi versandone 3 subito e gli altri strada facendo.Da qui al 15 ottobre dunque se ne vedranno delle belle, considerato anche che Valentino Renda ha ceduto il suo 2% all'ingegner Tartaglia, che potrebbe dunque a sua volta partecipare all'aumento di capitale. Massimo Zanetti farà del suo meglio per chiudere in fretta l'operazione, mentre Albano Guaraldi dovrà fare molta attenzione a non far tramontare tutte le possibilità, creando così una catastrofe.

 

Nota di Redazione: Il presidente del Bologna, Albano Guaraldi, attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale della Società rossoblù ha smentito di aver contattato Joey Saputo negli ultimi giorni: " Il Presidente Albano Guaraldi smentisce categoricamente di avere avuto contatti negli ultimi giorni con il sig. Joey Saputo, come erroneamente riportato oggi da alcuni organi di informazione." 

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 21:16