Tsunoda in testa al GP di Abu Dhabi Tsunoda in testa al GP di Abu Dhabi X.com Pirelli

F1 Abu Dhabi, Gara | Vince Verstappen, Mercedes batte Ferrari. AlphaTauri in testa alla gara

Scritto da  Nov 26, 2023

Verstappen vince anche l’ultimo Gran Premio della stagione, seguito sul podio da un ottimo Leclerc e Russell, che aiuta la Mercedes a tenere il secondo posto nel mondiale costruttori sulla Ferrari. Ultima gara da sogno per Franz Tost, con Tsunoda che porta l’AlphaTauri in testa alla gara, seppur per 5 giri, e conquista quattro punti. Nonostante ciò, il team faentino, che dal 2024 correrà con un’altra denominazione, ha mancato il settimo posto tra i costruttori per 3 punti dalla Williams.

Gara GP di Abu Dhabi 2023, la cronaca

Partenza

  • Buono stacco di Leclerc, ma Verstappen si difende dall’esterno. Charles ci riprova in curva 6, ma l’olandese chiude sempre dall’esterno. Sainz, partito sedicesimo, guadagna due posizioni, mentre Tsunoda mantiene l’ottima sesta posizione.
  • All’ottavo giro Ricciardo è costretto al pit stop, in quanto il team ha notato una visiera a strappo nelle prese d’aria dei freni. L’australiano rientra in pista penultimo con gomme dure. 

Ultima gloria per l’AlphaTauri

  • Al giro 18 Leclerc effettua il pit stop, cedendo a Tsunoda il comando della gara. Charles rientra quinto a due secondi da Verstappen, entrambi con gomme dure, mentre Sainz è terzo con una sosta in meno. Max passa Carlos, il quale cede poi la posizione a Leclerc.
  • Al giro 23 Tsunoda rientra ai box, dopo cinque giri da leader della corsa, un omaggio a Franz Tost nel suo ultimo GP da Team Principal del team faentino. La Ferrari ferma Sainz al giro successivo per montare un altro treno di gomme dure, obbligandolo a una strategia a due soste. Con una Ferrari fuori dai punti, la Mercedes, terza e ottava con Russell e Hamilton, sembra favorita per il secondo posto nel mondiale costruttori.

Mercedes vs Ferrari

  • Norris e Russell sono i primi a effettuare la seconda sosta, ma Leclerc riesce a coprire l’undercut dalla Mercedes. Tsunoda, terzo, sembra su una strategia a una sosta, quindi non ostacola troppo Leclerc e Russell. A quattordici giri dal termine, Verstappen effettua la sua ultima sosta, rientrando primo con un margine di cinque secondi da Leclerc.
  • Sainz aspetta una Safety Car per rientrare ai box, perdendo intanto l’ottava posizione da Alonso e la nona da Hamilton. Il #55 rientra al penultimo giro, scalando in terzultima posizione. Nell’ultimo giro, Leclerc lascia passare Pérez, penalizzato di cinque secondi, per fargli guadagnare cinque secondi su Russell, ma invano.

Gara GP di Abu Dhabi 2023, la classifica

 

POS. N. PILOTA AUTO NOTE
1 1 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda RBPT  
2 16 Charles Leclerc Ferrari  
3 63 George Russell Mercedes  
4 11 Sergio Pérez Red Bull Racing-Honda RBPT 5 sec.
5 4 Lando Norris McLaren-Mercedes  
6 81 Oscar Piastri McLaren-Mercedes  
7 14 Fernando Alonso Aston Martin Aramco-Mercedes  
8 22 Yuki Tsunoda AlphaTauri-Honda RBPT  
9 44 Lewis Hamilton Mercedes  
10 18 Lance Stroll Aston Martin Aramco-Mercedes  
11 3 Daniel Ricciardo AlphaTauri-Honda RBPT  
12 31 Esteban Ocon Alpine-Renault  
13 10 Pierre Gasly Alpine-Renault  
14 23 Alexander Albon Williams-Mercedes  
15 27 Nico Hülkenberg Haas-Ferrari  
16 2 Logan Sargeant Williams-Mercedes  
17 24 Zhou Guanyu Alfa Romeo-Ferrari  
18 55 Carlos Sainz Jr. Ferrari  
19 77 Valtteri Bottas Alfa Romeo-Ferrari  
20 20 Kevin Magnussen Haas-Ferrari
Ultima modifica il Domenica, 26 Novembre 2023 16:33