Seguici su

Altri Sport

“3 TOCCHI” – LEGA E SUPERLEGA VOLLEY ITALIANA

Pubblicato

il

Fonte Immagine: profilo Instagram Savino del Bene Scandicci

Ecco un nuovo appuntamento con 3 Tocchi, la rubrica dedicata al mondo della pallavolo.

 
VOLLEY FEMMINILE
Con il 26esimo turno, disputato sabato scorso, si è conclusa anche la regular season del campionato di Serie A1 femminile. Tutto facile per la capolista Imoco Conegliano, che vince 3-0 contro il Wealth Planet Perugia penultimo in classifica. Chieri, dopo la vittoria della coppa europea CEV Challenge Cup, si mantiene in piena zona play-off sconfiggendo il Pinerolo (che festeggia comunque la salvezza). Vero Volley Milano domina un Busto Arsizio sotto tono a causa delle numero assenze, mentre nel derby marchigiano la Megabox Vallefoglia batte Macerata ultimo della classe. Match combattuto per Bergamo, che sconfigge 3-1 Casalmaggiore e aggancia al sesto posto proprio le cremonesi. Nella maratona di Firenze, Il Bisonte trascina Scandicci al tie break: le seconde della classe (vincitrici della seconda coppa europea per importanza, la CEV Cup) si fanno rimontare di due set e alla fine chiudono il match vincendo per 3 a 2. Infine, Novara, prima di essere sconvolta dalla prematura e improvvisa scomparsa della giovane atleta Julia Ituma, ha battuto 3-1 Cuneo nel derby piemontese. 
I play-off inizieranno questo weekend. 
 
Risultati
Busto Arsizio – Vero Volley Milano 0-3 (22-25; 11-25; 19-25)
Il Bisonte Firenze – Savino del Bene Scandicci 2-3 (21-25; 14-25; 25-20; 26-24; 7-15)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Chieri Torino 1-3 (20-25; 21-25; 25-20; 23-25)
Igor Gorgonzola Novara – Cuneo Granda Volley 3-1 (21-25; 25-19; 25-21; 25-17)
Helvia Recina Macerata – Megabox Vallefoglia 0-3 (22-25; 24-26; 17-25)
Wealth Planet Perugia Volley – Prosecco DOC Imoco Conegliano 0-3 (21-25; 15-25; 20-25)
Bergamo – Casalmaggiore 3-1 (26-24; 26-24; 18-25; 25-17) 
Classifica
Prosecco DOC Imoco Conegliano 72 Savino del Bene Scandicci 63 Vero Volley Milano 61 Chieri Torino 54 Igor Gorgonzola Novara 51 Casalmaggiore 37 Bergamo 37 Busto Arsizio 36 Megabox Vallefoglia 30 Il Bisonte Firenze 30 Cuneo Granda Volley 28 Eurospin Ford Sara Pinerolo 19 Wealth Planet Perugia Volley 17 Helvia Recina Macerata 11.
 
VOLLEY MASCHILE
Tra sabato e lunedì scorsi è andata in scena gara 5 dei play-off di Superlega, al termine della quale si sono determinate le altre tre semifinaliste che sono andate ad aggiungersi a Trento già qualificata. Civitanova batte 3-0 Verona e in rimonta strappa il pass per la semifinale. Un sorprendente Powervolley Milano sconfigge 3 a 1 la Sir Perugia, la squadra che ha concluso la regular season da capolista. Infine, Piacenza batte il Modena di Giani e Ngapeth al tie break, ribaltando la situazione dopo essere andata sotto di due set.
Ieri sera si è poi passati alla fase successiva del turno: le semifinali. Al PalaTrento, i ragazzi di Lorenzetti hanno battuto il Piacenza di Leal e compagni per 3 set a 0; stesso risultato per la Lube Civitanova che, trascinata da un super Balaso, esce vittoriosa dal match contro Powervolley Milano. 
Il secondo atto delle semifinali è in programma per domani.
 
I risultati di gara 5
Lube – Verona 3-0 (25-19; 25-23; 25-23)
Sir- Milano 1-3 (25-18; 21-25; 27-29; 23-25)
Modena – Piacenza 2-3 (25-19; 25-17; 20-25; 21-25; 12-15)
I risultati della semifinale di ieri sera
Trentino – Piacenza 3-0 (25-23; 25-22; 25-18)
Lube – Milano 3-0 (25-17; 25-22; 25-17)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv