Seguici su

Altri Sport

Auguri Michael!

Pubblicato

il

Formula1.com

 

 

Pochi giorni fa a fine 2022 ci ha lasciato un campione trasversale a tutto il mondo sportivo, uno di quelli che va aldilà di ogni epoca, colore, maglia o disciplina esistente. Pelè era un personaggio amato da tutti non solo dal suo popolo o da chi lo ha visto diventare O’Rey. Parallelamente alla malinconia che lascia una scomparsa come quella della Perla Nera, oggi viviamo una malinconia diversa che da nove anni avvolge i tifosi in rosso e il mondo Ferrari. Sul calendario di ogni ferrarista il 3 gennaio è una data sa segnare: il compleanno di una leggenda del Cavallino e della F1, Michael Schumacher. Non è un mistero il perché questa giornata sia tinta con toni cupi. Da quel 29 dicembre 2013 però il compleanno del Kaiser di Hürth non è più lo stesso. Ai tantissimi messaggi di auguri si sono uniti i messaggi di pronta guarigione e di speranza di tantissimi appassionati, tifosi e altri personaggi dello sport che sperano un giorno di poter ricevere un regalo e rivedere Schumi, rompendo un silenzio che nel cuore di molti fa tanto rumore.

Chissà come passerà la giornata del suo cinquantaquattresimo compleanno, lui che era abituato a scendere giù tra una discesa e l’altra per festeggiare gli anni che avanzavano, insieme alla moglie Corinna e ai due figli Mick e Gina. Forse se quel maledetto giorno di nove anni orsono fosse andato diversamente oggi sarebbe lì a scegliere quale pista affrontare oppure a dimostrare che anche sugli sci nessuno poteva batterlo in velocità. Schumi della sua mentalità vincente e tenace ne ha fatto lo scoglio a cui aggrapparsi per tutta la sua carriera per diventare grande e vincente, anzi no per diventare il migliore di tutti. E nessuno può dirgli che non ci è riuscito. Sicuramente anche oggi la sua forza mentale fa la differenza nell’affrontare una situazione difficile, un limbo o una gabbia che lo sta imprigionando in una condizione ben lontana da quella che tutti ricordano con il sorriso.

L’assenza di notizie sulla reale condizione dell’ex campione Ferrari ci lascia anche spazio all’immaginazione nel pensare che magari Michael sarà li con i suoi cari davanti ad una torta con le candeline pronto a leggere tutti i messaggi che gli giungono da ogni angolo del mondo. Poi l’immaginazione lascia spazio alla realtà, quella che non conosciamo e che lasciamo all’intimità di una famiglia che si è stretta in un abbraccio di protezione che fa da scudo ad un grande campione che è giusto preservare dalle malelingue e speculazioni.

E allora qualsiasi cosa tu stia facendo e qualsiasi pensiero tu abbia per la testa goditi questo ennesimo compleanno con le persone che ti amano e con l’affetto di tutti quei tifosi che ti aspettano sempre a braccia aperte, con il cuore gonfio di fiducia e ottimismo e con gli occhi sognanti come quando seduto su una monoposto di Formula 1 infiammavi interi autodromi e folle di appassionati pronte ad esultare per ogni tuo gesto.

Tanti Auguri Schumi!

Michael Schumacher celebra un successo con i colori della Scuderia Ferrari, insieme hanno scritto pagine bellissime della storia della Formula 1 – Credits to Michael Schumacher.de

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *