Seguici su

Basket

Virtus femminile – Virtus-Roma, Vincent: «Grande partita in attacco, si cresce nelle scelte collettive»

Pubblicato

il

Secondo impegno settimanale archiviato per la Virtus femminile, che dopo la difficile vittoria sul campo di Campobasso si concede il bis superando di 32 punti la neopromossa Oxygen Roma Basket alla Segafredo Arena.

Pierre Vincent, allenatore della Virtus Segafredo Bologna, ha così commentato la vittoria delle sue ragazze: «Abbiamo disputato una grande partita in attacco, caratteristica che talvolta non sfruttiamo bene, intestardendoci senza trovare alternanza nel tiro. Dobbiamo abituarci a fare canestri facili, cercando soluzioni da fuori quando questi non entrano. Il 60% da tre di stasera rende tutto più facile, a maggior ragione se in difesa si lavora bene come stasera. Siamo state capaci di adattarci bene al loro gioco dal secondo quarto, e questo per noi è molto importante, dato che capita spesso di andare in difficoltà sotto questo punto di vista: difendere su una giocatrice come Romeo è veramente difficile, bisogna avere le idee chiare in testa. Dobbiamo imparare, soprattutto nelle partite più impegnative, a fare delle scelte collettive che ci permettano di giocare senza il timore di rimanere scoperte da un lato. Altra cosa sulla quale è importante lavorare per noi è il fatto di non lasciar segnare alle altre squadre canestri facili,  aspetto che abbiamo subito in parte nel primo quarto e che abbiamo migliorato con l’avanzare della partita. Mercoledì ci aspetta Praga: sono fisicamente molto dotate, le giocatrici sono alte ed atletiche, in grado di cambiarsi in diverse posizioni. Dovremo essere brave nel trovare soluzioni in fase offensiva e gestire al meglio l’uno contro uno in difesa»

Chiara Consolini, MVP di serata con 15 punti a referto, ha aggiunto: «Siamo state brave, abbiamo disputato un’ottima partita dove abbiamo messo a frutto il lavoro degli allenamenti. L’atteggiamento è stato corretto e siamo tutte molto soddisfatte dell’approccio corale al match eravamo pronte a giocare e si è visto. Per quanto riguarda la mia prestazione, sono felice di aver fatto la mia parte e mi auguro di riuscire a mantenere questo rendimento anche nelle prossime partite. Il pubblico è stato fantastico, siamo molto felici di vedere e ricevere affetto e ci auguriamo di continuare a vedere così tanto tifo anche nei prossimi palazzetti nei quali giocheremo»

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv