Seguici su

Bologna

21 anni fa ci lasciava Niccolò Galli

Pubblicato

il


“Viviamo solo di ricordi”: disse così due anni fa Giovanni Galli, una frase per ricordare suo figlio, Niccolò, scomparso quel 9 febbraio 2001, una data che nessuno in casa Bologna può dimenticare. 21 anni fa ci lasciava Niccolò Galli, giovane promessa del Bologna: scivolò dal suo motorino mentre da Casteldebole si stava dirigendo verso casa, gli fu fatale un tubo d’acciaio lasciato vicino ad un guard rail. Una giovane promessa strappata alla vita troppo presto, un destino che si è spezzato nel modo più tragico possibile: senza avviso, senza nient’altro. In un giorno come questo è giusto ricordare, perché i ricordi aiutano l’anima, aiutano a rivivere una persona. Perché Niccolò continua a vivere: nelle persone che lo hanno conosciuto, nelle persone che gli hanno voluto bene. 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *