Seguici su

Bologna

Bologna femminile, buoni segnali dai primi impegni della squadra

Pubblicato

il


Il Bologna femminile di Simone Bragantini, rivoluzionato nelle scorse settimane dall’arrivo di molte nuove giocatrici, è sceso in campo per i primi impegni pre-stagionali. Le rossoblù hanno partecipato al torneo “Lisa fly over the sea”, un quadrangolare con Orobica Calcio Bergamo, Brescia e Montespaccato organizzato in memoria della professoressa Annalisa Marini di Arcene (nella bergamasca). La prima edizione del memorial, andata in scena ieri al centro sportivo di Arcene, si è conclusa con la vittoria della squadra organizzatrice, l’Orobica.

Il commento di Bragantini: «Bella giornata di sport, ci vuole ancora tempo ma stiamo lavorando»

Come ha sottolineato mister Bragantini stesso, dalla nuova squadra arrivano già segnali positivi: le nostre ragazze hanno inizialmente battuto ai rigori il Montespaccato, poi sono state sconfitte sempre ai rigori dalla squadra di casa (dopo che il tempo regolamentare era terminato 1-1 grazie al gol di Martina Gelmetti). Bella soddisfazione anche per Sara Zanetti, eletta miglior giocatrice della manifestazione. «Ieri è stata una bellissima giornata di sport, la società Orobica ha organizzato al meglio questo memorial che ha chiuso le nostre prime due settimane di lavoro, in cui ho visto tanti segnali positivi. Dal punto di vista tecnico sono state le prime sgambate, per cui si sono viste le cose positive che si erano percepite in allenamento e la caratteristica della nostra squadra ad essere protagonista durante il gioco. Ovviamente dobbiamo ancora conoscerci bene, ma queste sfide servono per amalgamarci e per creare quelle connessioni necessarie per fare in modo che le ragazze si cerchino e si trovino al meglio. Ci vuole ancora del tempo ma continuiamo a lavorare sempre più forte in vista delle prime partite ufficiali» sono state le parole dell’allenatore rossoblù. La stagione 2023/2024 di Serie B avrà inizio domenica 17 settembre.
 
 
(Fonte: Bolognafc.it)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv