Seguici su

Bologna

Bologna-Lecce, Sansone: «Il Bologna? Una squadra molto più forte di noi»

Pubblicato

il

Bologna FC 1909

Un veloce salto in Sala Stampa di Nicola Sansone, ex rossoblù, che risponde al volo ad un paio di domande dei colleghi giornalisti.

Quando sei entrato tutto il Dall’Ara Ti ha applaudito, che emozione hai provato, tornare qui dopo tanti anni che sei stato a Bologna, che prestazione hai visto e a che punto sei della Tua carriera, Tu che hai girato tantissime squadre, in Italia e in Europa?

«È stato molto bello l’applauso che è arrivato da tutto lo Stadio, segno dell’affetto che il pubblico bolognese prova per me e sulla prestazione è solo il segnale che abbiamo incontrato una squadra molto più forte di noi.
Sulla domanda in che punto sono del mio percorso professionale, sicuramente il punto più alto l’ho toccato in Spagna, col Villareal, però io non mi sento un giocatore appagato e vorrei quest’anno raggiungere col Lecce l’obiettivo della salvezza e mi piacerebbe restare un altro anno».

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *