Seguici su

Bologna

Calciomercato Bologna – Bologna e l’interesse per Bonaventura: occasione da sfruttare?

Dopo la separazione della Fiorentina, il Bologna per questo calciomercato è una delle squadre interessate a Bonaventura

Pubblicato

il

Giacomo Bonaventura, Calciomercato Bologna (© ACF Fiorentina)
Giacomo Bonaventura (© ACF Fiorentina)

E alla fine, niente rinnovo. La storia tra Giacomo Bonaventura e la Fiorentina è arrivata al capolinea, con la scadenza naturale del contratto. Il centrocampista italiano è quindi una delle occasioni a zero dell’attuale sessione di calciomercato: il Bologna, e soprattutto Vincenzo Italiano, ci hanno messo gli occhi. Che il filo diretto con il tecnico, e la posizione in campo, siano una di quelle occasioni da sfruttare per il Bologna?

Calciomercato Bologna – Rossoblù tra le squadre interessate a Bonaventura

Da oggi inizia ufficialmente la sessione estiva di calciomercato. Tra le ufficialità, con i contratti depositati in Lega, arrivano anche le separazioni per i giocatori a scadenza di contratto. Uno di questi è Giacomo Bonaventura: l’avventura tra il centrocampista e la Fiorentina, dopo il non-accordo per il rinnovo, è giunta al termine. Nicolò Schira, giornalista esperto di mercato, sul proprio account X ha rilanciato una notizia che coinvolge proprio il centrocampista e i Rossoblù: sulle tracce di Bonaventura sembrano esserci Monza, Parma e proprio il Bologna.

Bologna, Bonaventura come vice-Ferguson? Italiano e la posizione in campo

Non era certamente una di quelle mosse “prevedibili”, visto che nel calciomercato nulla lo è, ma l’interessamento del Bologna per Bonaventura è logico. Potrebbe non essere propriamente definita una mossa “alla Sartori”, visto che Jack ha passato la soglia dei 34 anni, ma ci sono – fortunatamente – altri fattori da considerare perché questa operazione possa essere un grande “si”. L’età non deve essere vista solo in senso negativo: Bonaventura ha un’esperienza che in pochi possono dire di avere nella rosa del Bologna, e in una stagione con così tanti impegni (e soprattutto la Champions), darebbe un apporto non di poco conto.

Ma in tutto questo, soprattutto, Jack Bonaventura rappresenterebbe il prototipo di “vice-Ferguson” che tanto sta cercando il Bologna. In un 4-2-3-1, ma anche 4-3-3, il centrocampista alla Fiorentina, sotto la guida di Vincenzo Italiano, svolgeva proprio quel compito di “collante” sulla trequarti, non sottraendosi a compiti difensivi, e legando il gioco con la sua tecnica negli ultimi metri.

Proprio il rapporto con il nuovo tecnico del Bologna potrebbe fare la differenza: lo scorso anno Bonaventura era rimasto alla Fiorentina anche per il proprio condottiero in panchina, e questo potrebbe spingerlo a pensare un po’ di più all’interessamento del Bologna.

Fonte – Nicolò Schira

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *