Seguici su

Bologna

Corriere dello Sport – Medel vicino al ritorno in Sud America: accordo trovato con il Vasco Da Gama

Pubblicato

il

PITBULL – CUORE ROSSOBLÙ

Ci sono storie che non dovrebbero mai finire. Il Bologna avrà sempre un tifoso in più.” Così Gary Medel salutava il pubblico rossoblù poco meno di un mese fa, al termine della stagione 2022/2023. Come riportato da Dario Cervellati per il Corriere dello Sport, il Pitbull, veterano dello spogliatoio, è rimasto nel cuore dei tifosi nonostante i soli 4 campionati totalizzati con i felsinei, ed ora è pronto e determinato a cominciare un nuovo percorso, all’età di 35 anni (e alla soglia dei 36) e a tornare in Sudamerica. Secondo alcuni media brasiliani infatti, il cileno già nelle prossime ore potrebbe effettuare le visite mediche con il Vasco da Gama, storico Club di Rio De Janeiro che attualmente però lotta per la salvezza nel Campeonato Brasileiro Serie A, avendo racimolato solamente 6 punti in 11 partite giocate. La società ed il giocatore sembrano aver trovato un accordo verbale, ma prima che Medel possa ufficialmente firmare il nuovo contratto, che lo legherà alla squadra fino a dicembre 2024, dovrà attendere il prossimo 30 giugno, data in cui scadrà il contratto con il Bologna e sarà ufficialmente svincolato. Dopo oltre una decade quindi, il mediano classe 1987 cresciuto calcisticamente nel Universidad Catolica potrebbe tornare a giocare in Sudamerica, chiudendo quindi la propria carriera europea dopo oltre 100 presenze in maglia rossoblù.

ALLA RICERCA DI UNA SQUADRA

Chi invece deve ancora trovare una sistemazione è Emanuel Vignato, il quale ha un contratto con il Bologna fino al termine della prossima stagione. Al di là dei numerosi rumor che circolano su una sua nuova possibile squadra, non sembrano esserci ancora state offerte concrete per il trequartista classe 2000. Nell’ultimo giorno del mercato invernale si trovò con l’Empoli un accordo per il prestito con diritto di riscatto, diritto che la società toscana però ha deciso di non esercitare visto il pochissimo spazio trovato dal giovane italiano in campionato. Nonostante il gol all’esordio infatti, Vignato ha totalizzato appena 56 minuti giocati in 4 spezzoni di partita nell’arco di tutto il girone di ritorno. Quest’estate bisognerà trovare una soluzione che possa soddisfare sia il Bologna che il giocatore, che alla soglia dei 23 anni ha ancora una lunga carriera davanti.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *