Seguici su

Bologna

Corriere di Bologna – Sosta nazionale ricca di soddisfazioni per i rossoblù

Pubblicato

il


La sosta per le nazionali ha regalato molte soddisfazioni ai rossoblù impegnati con le rispettive selezioni. Non solo convocazioni e reti, ma anche tanti minuti giocati per i ragazzi di mister Motta, che questa settimana ha lavorato a regime ridotto, con la rosa praticamente dimezzata proprio a causa delle tante chiamate con le nazionali (tredici gli assenti). 

Freuler in gol con la Svizzera, convocazione a sorpresa per Kristiansen

Dopo un inizio di stagione in sordina, durante il quale non ha giocato nemmeno un minuto con il Nottingham Forest, il neo-acquisto rossoblù Remo Freuler ha potuto rifarsi: con la maglia della Svizzera, il centrocampista ex Atalanta ha segnato una rete e ha propiziato il secondo gol degli elvetici nel 2-2 contro il Kosovo (portando Rrahmani all’autogol). 
Sorpresa per il terzino danese Victor Kristiansen: l’ex Leicester avrebbe dovuto giocare per la Danimarca Under 21 ma a causa dell’infortunio di Bah è stato invece convocato in nazionale maggiore, con la quale ha collezionato la seconda presenza ufficiale scendendo in campo nel match contro la Finlandia (vinto 1-0).
E oggi potrebbe essere il turno di Riccardo Orsolini: l’attaccante marchigiano, convocato in azzurro dal nuovo ct della nazionale italiana Luciano Spalletti, potrebbe scendere in campo questa sera contro l’Ucraina.

Questo weekend torna il campionato

Terminata la sosta per le nazionali, tra domani e giovedì i rossoblù rientreranno sotto le due torri in vista della sfida di lunedì prossimo contro l’Hellas Verona, con lo scopo di dare continuità al proprio gioco dopo la vittoria contro il Cagliari (decisa all’ultimo dalla rete del giovane Giovanni Fabbian).
Nel frattempo, segnali positivi arrivano anche da Sydney Van Hooijdonk che, dopo aver passato un pre-campionato ai margini della squadra, si è messo in mostra nell’amichevole di sabato contro la Reggiana di Nesta, segnando anche un gol (risultato finale 2-2).
 
(Fonte: Corriere di Bologna, Alessandro Mossini)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv