Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Arnautović come Ibra: si può fare bene anche senza di lui

Pubblicato

il

Occhi puntati sul derby dell’Appennino, che domenica vedrà schierate Bologna e Fiorentina a caccia di un appetibile quinto posto in classifica sempre più dentro la zona Europa. Sinisa Mihajlovic dovrà fare a meno di Marko Arnautović, ed è quindi chiamato a rivedere gli equilibri dell’attacco rossoblù. L’assenza dell’austriaco non dovrebbe essere lunga, ma intanto si cercano soluzioni per una squadra comunque compatta e determinante.  

Le parole dell’ex rossoblù Luca Cecconi sul come agire senza Arnautović, danno speranza e conforto: “Arnautović a Bologna ha un pò le caratteristiche di Ibrahimović al Milan“. Il numero 9 rossoblù presidia bene la zona centrale senza troppo dinamismo, ci mette tecnica e fisico quando ha il pallone tra i piedi. L’anno scorso quando Ibrahimović si è infortunato, Pioli ha pensato a Rebic come sostituto, giocatore con tutt’altre caratteristiche, molto più di movimento. Ma il Milan si è adattato bene e segnò una striscia di vittorie. Quindi chi si muove offre più soluzioni di gioco, potrebbe anche essere che la squadra si adatti bene a un attaccante di movimento “alla Rodrigo Palacio”.
 
Rimane comunque un problema non da poco che riguarda le giocate: Arnautovic sa essere senza dubbio molto decisivo e molto abile anche con i lanci lunghi, non sarà facile per la squadra cambiare tattica. Per questa ragione Cecconi propone due soluzioni: piazzare Federico Santander, anche se Sinisa non lo vede molto, oppure giocare con Barrow e Sansone, con Skov Olsen Orsolini pronti a scattare sulle palle alte e rientrare poi in difesa. La Fiorentina gioca con una linea molto alta, bisogna sfruttare le abilità tecniche per un palleggio dinamico, altra ragione valida per inserire un attaccante di movimento al posto dell’austriaco. 
 
La sfida di domenica è l’occasione per capire se altri possono dare qualcosa di più là davanti. Quindi sì, ha un grande significato“. Queste le considerazioni di Cecconi, su un match che può valere il quinto posto tra le “big”. Il Bologna ci prova. 
 
Fonte: M. Giordano – Il Resto del Carlino

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv