Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Da Schuurs a Lucumì, tutti i nomi per il nuovo centrale

Pubblicato

il


Con l’inizio della nuova stagione ormai alle porte, Giovanni Sartori è chiamato a completare lo scacchiere rossoblù nel minor tempo possibile.

Oltre al ruolo di centravanti, dove si continua a cercare una valida alternativa a Marko Arnautovic, una delle priorità del Bologna rimane quella di trovare un centrale che funga da vice-Medel.

La lista dei papali obbiettivi è molto lunga ed in continuo cambiamento. I primi ad uscire sono stati Matteo Lovato e Mattia Caldara, approdati rispettivamente a Salernitana e Spezia. Resistono i profili di Malik Thiaw dello Schalke 04 e Formose Mendy dell’Amiens.

Il nome nuovo, invece, è quello di Perr Schuurs, ventiduenne olandese da quattro anni in forza all’Ajax. Su di lui si sono posati gli occhi di mezza Serie A, ma Sartori, che aveva già provato a portarlo a Bergamo, è uno che non molla facilmente l’osso. Lo stesso Schuurs, al termine dell’amichevole disputata contro il Salisburgo, ha manifestato la propria volontà di cambiare aria: “Alla mia età devo e voglio giocare ogni settimana, parlerò di questo con il club”. Nelle ultime ore i lancieri hanno formalizzato l’acquisto di Bassey, completando di fatto il pacchetto dei difensori, motivo per cui l’Under 21 olandese Schuurs potrebbe presto cambiare casacca, con il Bologna pronto a proporre un prestito con diritto di riscatto, consapevole di non poter rilevare l’intero cartellino per 10 milioni.

Un altro nome che potrebbe fare al caso dei rossoblù è quello di Jhon Lucumì, nazionale colombiano che gioca in Belgio nel Genk. Starà a Sartori e Di Vaio “giocare” su più tavoli in cerca dell’occasione migliore.

Capitolo uscite. Van Hooijdonk sembra destinato a fare ritorno all’Heerenveen, stesso discorso vale per Dijks, anch’esso ormai con la valigia in mano.

Nel mentre, è diventato rossoblù Matteo Schiavoni; classe 2005, Schiavoni è cresciuto nel Montreal e lo scorso anno era stato prestato al Bologna per il torneo di Viareggio.

 

Fonte: Massimo Vitali, Il Resto del Carlino. Marco Vigarani, Corriere di Bologna

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv