Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Intervento ok per Santander, si valutano i tempi di recupero

Pubblicato

il

Fonte immagine: Damiano Fiorentini / 1000cuorirossoblu.it


Federico Santander è stato operato nella giornata di ieri dopo aver rimediato la frattura dello zigomo sinistro durante l’allenamento di rifinitura pre Bologna-Empoli. 

Continua così il periodo sfortunato per il ropero. In gol nell’ultima sfida di dicembre contro il Sassuolo, sembrava essersi definitivamente candidato come vice Arnautovic. Da quel momento, ci hanno pensato il Covid e questo infortunio ha frenarlo nuovamente. 

Si attendono notizie circa i tempi di recupero, c’è chi parla di rientro a breve con l’ausilio di una maschera protettiva e chi invece prospetta uno stop ben più lungo. Nelle prossime ore il responso.

Nel mentre, dubbi di formazione per la sfida dell’Olimpico. Mihajlovic chiamato a decidere se continuare sulla strada del 3-4-2-1 dado fiducia a Soriano e scegliendo uno tra Orsolini e Barrow, oppure se varare un nuovo 3-4-3 con Barrow e Orsolini che in questo caso giocherebbero insieme ai lati di Arnautovic.

Dubbi anche sulle fasce. Al posto dello squalificato De Silvestri possibile chance per Kasius, a meno che Sinisa non preferisca spostare Hickey a destra inserendo Dijks a sinistra. In mediana spazio a Svanberg, affiancato da uno tra Schouten e Aebischer. Da valutare Viola, il quale ha saltato la sfida con l’Empoli senza però riportare lesioni.

 

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *