Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Lyanco si allena con la speranza di scendere in campo

Pubblicato

il


A Casteldebole incrociano le dita: il brasiliano corre ai bordi del campo e le sensazioni sono quelle che lunedì potrebbe essere al fianco dell’altro centrale brasiliano Danilo. Lyanco è uscito con un lieve risentimento muscolare dal match di lunedì scorso contro il Milan, ma le sensazioni sono positive, anche se bisognerà aspettare i prossimi due allenamenti per avere una risposta definitiva. Tutti al Centro Tecnico Galli sanno l’importanza della posta in gioco di lunedì sera, che, in caso di esito positivo, potrebbe dare il via alla nuova stagione in termini di ricostruzione. E proprio su Lyanco, possibile primo acquisto della futuribile campagna acquisti, è intervenuto il Presidente del Torino Urbano Cairo (a margine della presentazione di un libro sul Giro d’Italia, fatta ieri a Bologna), che su domanda diretta ha dato questa gelida risposta:”Non ne abbiamo mai parlato anche perché il Bologna non ha un diritto di riscatto, Lyanco me lo riporto a Torino“. Mentre lo stesso Cairo (e qui non si sa quanto sia pretattica, ndr) ha ribadito sul suo Ds Petrachi che:” E’ il nostro Ds e resterà a Torino fino al 2020″. E questa notizia, se confermata, darebbe uno stop alla voce che voleva il Ds del Torino a Roma, sponda giallorossa, con una chance a Torino per il nostro Bigon, molto stimato fin dai tempi di Reggio Calabria e, soprattutto, Napoli dal tecnico granata Mazzarri. Ma siamo solo a maggio e queste, per adesso, sono solo voci.

 

(Fonte Massimo Vitali – RdC)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *