Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Soriano out un mese? Oggi gli esami

Pubblicato

il


Il problema infortuni del Bologna sembra non terminare nemmeno a fine stagione: Roberto Soriano, che contro l’Atalanta ha rimediato un infortunio al ginocchio destro, potrebbe rischiare un mese di stop. Oggi il numero 21 ha in programma la risonanza magnetica che evidenzierà eventuali lesioni al legamento collaterale destro, problema simile a quello che ha tenuto fuori Dominguez per diverse settimane. Tuttavia, la sensazione è che il giocatore resterà fermo a lungo: salterà di sicuro il Milan, il rischio è che non ci sarà nemmeno per Verona, Juventus, Empoli, Sassuolo e Roma (tornando giusto in tempo per il finale di stagione contro Cremonese, Napoli e Lecce). Nella peggiore delle ipotesi, il capitano potrebbe aver terminato qui la stagione.  
Nuova tegola, dunque, per Thiago Motta: il ct rossoblù, in vista della gara contro il Milan, dovrà pensare a un sostituto per la fascia destra d’attacco. Con Orsolini squalificato e Arnautovic e Cambiaso molto probabilmente out, la scelta potrebbe ricadere su Aebischer: lo svizzero, che aveva trovato spazio nel match con l’Udinese, ha uno spirito di sacrificio che potrebbe essere utilizzato per contrastare la fascia sinistra rossonera formata dalla coppia Theo Hernandez-Leao, ma potrebbe anche andare a costituire il tridente d’attacco insieme a Soriano e Barrow. In ogni caso, Motta deve prepararsi delle soluzioni alternative. 
Buona notizia, invece, per la Primavera di Luca Vigiani: Bagnolini e Amey tornano ad allenarsi.
 
(Fonte: Il Resto del Carlino, Marcello Giordano, Giacomo Guizzardi) 
 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv