Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Svanberg, rinnovo ad un passo

Pubblicato

il


Mattias Svanberg e il Bologna sono sempre più vicini per il rinnovo del giocatore svedese. Le parti stanno continuando a dialogare e la sensazione è di una voglia reciproca di venirsi incontro. Il talento svedese chiede un ingaggio adeguato al ruolo da titolare che si è guadagnato, un ingaggio che deve essere superiore ai 500mila euro a stagione che percepisce con il contratto attuale: in scadenza il 30 giugno 2023.

CONSIDERAZIONE. Tenendo conto che Skov Olsen e Riccardo Orsolini, attualmente due riserve, percepiscono rispettivamente 800mila euro e 1,1 milioni, e quest’ultima è la cifra richiesta dall’entourage del centrocampista. Il Bologna nel frattempo ragiona su un’offerta da 1 milione di euro fino al 2026, ma il ragazzo vorrebbe prolungare fino al 2024, considerando che in estate potrebbe diventare uomo mercato, con le sirene italiane ed inglesi che si fanno insistenti.

Lo scenario più plausibile, al momento, diventa quello di un contratto fino al 2024 con opzione per il 2025, senza escludere una clausola da 20 milioni di euro (Svanberg è costato 5 milioni e il Bologna ha già ammortizzato 3 annualità). Il futuro è ancora da scoprire, ma di certo c’è che Mattias, ad oggi, è intenzionato a rimanere rossoblù. Quanto meno per un altro anno.

fonte: Marcello Giordano

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv