Seguici su

Bologna

Il Resto del Carlino – Thiago Motta: “mancato qualcosa negli ultimi metri”

Pubblicato

il


Thiago Motta si è dovuto accontentare di un risultato che non lo lascia pienamente soddisfatto. Durante la conferenza post partita il tecnico rossoblù ha ammesso che l’esito finale della gara contro il Sassuolo è stato il frutto di una carenza di creatività, soprattutto negli ultimi metri. Proprio in quegli ultimi metri è mancata per ben 68′ una punta aggressiva, arrivata solo con l’ingresso del ritrovato Marko Arnautovic che nei suoi pochi minuti di gioco ha comunque convinto. Motta stesso ha commentato con soddisfazione la prova del numero nove: “Marko è entrato bene. Stiamo cercando di inserirlo nel gruppo dopo un’annata difficile“.

Alla domanda del perché privare la squadra di un giocatore come Arnautovic per quasi tutta la partita la risposta del tecnico è stata invece più vaga: “Mi ha spinto la scelta di mettere in campo la migliore squadra possibile”. Se Arna è risultato convincente, più opaca è stata la prestazione di Orsolini, “non al livello della squadra” per Motta, anche se sarebbe stato interessante vederlo in azione insieme ad Arnautovic. Secondo Motta però, nel complesso, la squadra ha retto bene agli attacchi pericolosi dei neroverdi, neutralizzati con: “l’arma del possesso palla“.

Decisamente inedito è stato invece lo sguardo che Motta ha posto al futuro commentando le prossime gare in programma. Thiago ha infatti citato il prossimo anno come quello dove fare bene, ma sulla prossima stagione molto passerà e dipenderà anche dal lavoro della società. Che il fatto di citare il prossimo anno come quello dove sfruttare il lavoro che si sta facendo oggi possa lasciare presagire una permanenza a Bologna per Thiago è forse un passo azzardato, ma non da escludere. 

 

(Il Resto del Carlino – Massimo Vitali)

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv
adv

Facebook

adv