Seguici su

Bologna

Il Resto Del Carlino – La Primavera punta a fare bene la prossima stagione

Pubblicato

il

Dopo la sconfitta nella finalissima con la Spal i ragazzi dell’Under 18 sono pronti a mettersi agli ordini di Vigiani

Sono passate 36 ore circa da quando la Spal ha festeggiato il titolo Under 18. I giovani rossoblù si sono dovuti arrendere in finale, ma si sono dimostrati pronti per il passaggio in Primavera. I ragazzi che sono stati schierati con Fiorentina e Spal hanno dato l’impressione di avere le carte in regola per fare la voce grossa nel prossima stagione nel campionato giovanile più importante. I 2004 che erano agli ordini di Vigiani sono pronti a ritrovare i loro coetanei provenienti dalla squadra di Magnani andando a creare un gruppo con molta qualità.

Raimondo, punta centrale della Primavera, ritroverà Mazia e Anatriello dopo averci giocato le ultime partite della stagione. Sulle fasce Karlsson e Corazza si preparano ad un campionato da protagonisti. Il centrocampo sarà rinforzato da Maltoni e Corsi. L’unico reparto invariato ed intoccabile è la difesa con Mercier, Amey, Motolese e Stivanello. Da aggiungere anche i due fuori quota Bynoe e Wallius. L’obiettivo per l’anno prossimo è quello di puntare a lottare per un posto nella fase finale e da oggi a Casteldebole si lavora per far emergere il talento.

Impresa per l’Under 17 che batte 1-0 il Milan e si qualifica alla finalissima di domani contro l’Inter che ha battuto la Roma. Niente finale invece per l’Under 15 che cede 2-1 alla Fiorentina.

Fonte: Resto Del Carlino, Giacomo Guizzardi

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *