Seguici su

Bologna

Lontano da Casa – 90 minuti per Ravaglia, panchina per Cangiano. Titolare Pagliuca

Pubblicato

il

Ritorna il consueto appuntamento con ‘Lontano da Casa’, la rubrica di 1000cuorirossoblu che analizza il rendimento dei giocatori in prestito del Bologna settimana dopo settimana.

SERIE B – Finisce 1-1 la gara tra il Como di Luis Binks e il Bari di Gianmarco Cangiano. A passare in vantaggio sono i lombardi grazie a un rigore trasformato dal solito Cerri. Il pareggio dei pugliesi arriva al 90’, anche questa volta il gol arriva su rigore e ad andare a segno è Botta. Binks è subentrato al minuto 75 mentre Cangiano ha osservato la gara dei suoi dalla panchina per la quarta volta consecutiva. Il Bari sale a quota 22 punti mentre il Como non riesce ad uscire dalle zone calde della classifica restando ancorato al terzultimo posto.
Pareggia anche la Reggina di Federico Ravaglia che in casa con il Benevento non va oltre il 2-2: tra i tanti ad andare a segno si segnala anche il gol di un ex rossoblù, Riccardo Improta. Il portiere di proprietà del Bologna è rimasto in campo per tutta la durata della gara: poco reattivo sul primo gol, meno colpevole invece sul secondo. Reggina che sale a quota 26 punti e mantiene il secondo posto in solitaria a meno 5 dal Frosinone primo.

SERIE C – Non ha preso parte alla vittoria del Renate sul Padova Matteo Angeli: il difensore di proprietà del Bologna ha dovuto infatti scontare un turno di squalifica per via dell’espulsione rimediata nello scorso turno di campionato.
Il Renate sale a quota 27 punti a meno 3 dal Pordenone primo in classifica.
Perde invece il Trento di Dion Ruffo Luci cadendo in casa della FeralpiSalò per 1-0. Il giocatore di proprietà del Bologna non ha preso parte alla partita. Trento che rimane invischiato nelle zone calde della classifica a soli 13 punti.
La sconfitta rimediata dall’Imolese contro il Pontedera per 1-2 è costata l’esonero di Antonioli, al suo posto nella giornata odierna è stato ufficializzato Giuseppe Anastasi che farà il suo esordio domani sera contro il Rimini.
Nella gara contro il Pontedera, Annan è subentrato al minuto 60 al posto di De Vito, mentre Rocchi è entrato solo all’85’ al posto di Pagliuca che invece è stato l’unico dei giocatori di proprietà del Bologna a partire titolare, senza però riuscire ad andare a segno. Assente Molla.
Prosegue quindi il delicato momento in casa Imolese che resta ancorata nelle zone basse della classifica a quota 14 punti.

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *