Seguici su

Bologna

Lontano da Casa – Titolari Motolese e Pagliuca, in panchina Van Hooijdonk. Esordio da incubo per Sosa

Pubblicato

il

crediti immagine: Bologna Fc
crediti immagine: Bologna Fc

Torna oggi ”Lontano da Casa”, la rubrica di 1000cuorirossoblu che analizza il rendimento dei giocatori in prestito del Bologna settimana dopo settimana.
Vediamo come sono andate le partite dei giocatori di proprietà rossoblù che sono scesi in campo.

Serie A

È tornato a calcare il campo Kevin Bonifazi dopo più di due mesi e lo ha fatto proprio nella gara con la sua ex squadra, il Bologna. Partita poi terminata a reti inviolate, con il difensore di proprietà rossoblù che è rimasto in campo fino al 90’ disputando nel complesso una buona gara. Un punto che consente ai gialloblù di salire a quota 26 in classifica a meno uno dal quartultimo posto occupato dal Verona.

Serie B

È finita a reti inviolate anche la gara tra la Ternana di Antonio Raimondo e Niklas Pyyhtia e il Modena. Pyyhtia è partito titolare rimanendo in campo fino al 65’ ma non riuscendo a incidere come in altre occasioni, al suo posto al 65’ è entrato proprio Raimondo che però ha faticato tanto a trovare spazio nella difesa avversaria. Gli umbri salgono a quota 33 in classifica.
È tornato alla vittoria il Cittadella di Matteo Angeli, che ha battuto 2-0 la Reggiana di Orji Okwonkwo: Angeli ha disputato la gara per intero risultando però essere il peggiore della difesa veneta, subendo le progressioni di Portanova; Okwonkwo è invece subentrato a soli sette minuti dalla fine. Il Cittadella sale così a quota 42 in classifica.

Serie C

Tre punti in due partite per la Juventus Under 23 di Riccardo Stivanello che prima ha battuto 2-0 l’Entella, gara nella quale Stivanello ha giocato per intero i 90 minuti disputando un’altra ottima prestazione, poi è stata battuta 2-1 dal Cesena (partita alla quale Stivanello non ha però partecipato per via di una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra). I bianconeri salgono a quota 48 punti, al pari del Pescara.
Due sconfitte consecutive per l’Olbia di Mattia Motolese che prima si è visto rifilare 5 gol dal Rimini ,poi, è stato battuto 3-0 dal Perugia. Il difensore di proprietà del Bologna ha disputato entrambe le partite per intero, disputando una brutta partita contro il Rimini, dimostrandosi invece uno dei migliori dei suoi nella pesante sconfitta contro il Perugia. L’Olbia scivola all’ultimo posto in solitaria del Girone B.
Seconda vittoria consecutiva per il Brindisi di Mattia Pagliuca (già retrocesso in Serie D): i pugliesi hanno battuto 2-1 il Crotone, con Pagliuca che è partito titolare ed è rimasto in campo fino al 61’.
Sonora vittoria della Recanatese di Andrea Mazia, che ha superato 4-1 la Carrarese: Mazia è però rimasto in panchina per tutto il corso della gara. I marchigiani salgono a quota 37 in classifica a meno tre dalla SPAL quindicesima.
È terminata a reti inviolate la sfida tra il Pescara di Gianmarco Cangiano e l’Entella: il giocatore di proprietà del Bologna è subentrato a circa mezz’ora dal triplice fischio non riuscendo però a dare la svolta alla manovra offensiva biancazzurra. Con questo pareggio, gli abruzzesi salgono a quota 49 in classifica.
Terza sconfitta consecutiva per l’Alessandria Primavera di Gennaro Anatriello: i piemontesi sono stati battuti 3-1 dal Venezia, con Anatriello che ha disputato la gara per intero segnando il sesto gol in nove partite.

Championship (Inghilterra)

Importante vittoria del Coventry City di Luis Binks che ha battuto 2-1 il Leeds: il difensore inglese di proprietà del Bologna non ha però preso parte alla gara. La squadra di Binks sale a quota 63 in classifica, a meno quattro dal Norwich di Sydney Van Hooijdonk che battuto 1-0 l’Ipswich. Van Hooijdonk è rimasto in panchina per la terza volta consecutiva.

Super Liga (Serbia)

Ebenezer Annan non ha preso parte alla gara del Novi Pazar contro il Partizan, nella quale la squadra di Annan è stata sconfitta 2-0. Annan era infatti squalificato dopo l’espulsione rimediata contro l’FK TSC.

MLS

Esordio da incubo per Joaquin Sosa con il Montreal (in dieci dal 53’): i canadesi sono stati sconfitti 5-0 dal Seattle e il difensore di proprietà del Bologna ha disputato l’intera partita. Panchina, invece, per Sebastian Breza.

Allsvenskan (Svezia)

Prima vittoria in stagione per l’Elfsborg di Andri Baldursson che ha battuto 1-0 il Vasteras SK, salendo così a quota 4 in classifica. Baldursson non ha preso parte alla gara.

 

 

 

 

 

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *