Seguici su

Bologna

Nazionali Rossoblù – Kristiansen sottotono, sfortunato Calafiori

Diversi i giocatori del Bologna impegnati con le rispettive Nazionali negli ultimi due giorni: sfortunatissimo Calafiori.

Pubblicato

il

Kristiansen, giocatore del Bologna. Crediti: Damiano Fiorentini/1000cuorirossoblu.it
Kristiansen (© Damiano Fiorentini)

È cominciato il secondo turno dei gironi di Euro2024 anche per i giocatori del Bologna impegnati con le rispettive Nazionali. Mercoledì è sceso in campo il trio svizzero composto da Aebischer, Ndoye e Freuler contro la Scozia dell’infortunato Ferguson, mentre ieri è stato il turno di Kristiansen e di Calafiori.
Oggi toccherà invece a Skorupski, Urbanski, Posch e Zirkzee, impegnati con Polonia, Austria e Olanda.

Vediamo nel dettaglio come sono andate le prestazioni dei giocatori del Bologna che sono scesi in campo negli ultimi due giorni.

Ndoye sprecone, Kristiansen titolare

Sono partiti nuovamente titolare i giocatori svizzeri del Bologna impegnati a Euro2024. Aebischer, Ndoye e Freuler sono stati schierati dal primo minuto dal C.T. Yakin. La Svizzera non è riuscita ad andare oltre l’1-1 contro la Scozia.

Buona prestazione da parte di Ndoye, che si è visto annullare il gol del 2-1 per un fuorigioco. Le sue incursioni sulla fascia hanno messo in difficoltà la difesa scozzese. L’unica nota dolente della sua prestazione sono state le due occasioni sbagliate davanti alla porta. L’esterno del Bologna è stato poi sostituito all’86’.

Positive anche le prestazioni di Freuler e Aebischer, con quest’ultimo che è stato schierato come esterno di centrocampo, pur spostandosi spesso in mezzo al campo. Aebischer è rimasto in campo fino al triplice fischio, mentre Freuler è stato sostituito al 75’.

La Svizzera sale a quota 4 punti e si piazza al secondo posto del Girone A.

Victor Kristiansen è partito titolare nella gara pareggiata 1-1 dalla Danimarca contro l’Inghilterra. Il difensore danese è stato sostituito dopo 57 ‘ sottotono. In particolare, è suo l’errore principale sul gol dell’1-0 di Kane, un errore costato molto caro alla Danimarca. Il difensore danese si fa rubare palla da Walker, il quale serve Kane al centro dell’area di rigore.
In generale, Kristiansen è parso parecchio in confusione per tutto il tempo in cui è rimasto in campo. Il difensore rossoblù si rende poi protagonista di un buon recupero palla, da cui scaturisce l’1-1 di Hjulmand.

La Danimarca si trova ora al secondo posto del girone C a quota 2 punti e nell’ultima giornata dei gironi affronterà la Serbia.

Calafiori sfortunato: autogol per il difensore del Bologna

Si è conclusa con la sconfitta per 1-0 la gara dell’Italia contro la Spagna di Alvaro Morata. Una sconfitta che mette in dovere gli Azzurri di portare a casa almeno un pareggio nella prossima sfida contro la Croazia. Solo facendo almeno un punto, infatti, la squadra di Spalletti sarebbe certa di passare come seconda del Girone.

Calafiori è partito titolare ed è rimasto in campo per tutto il corso della gara. Sfortunatissimo il centrale del Bologna: suo l’autogol che permette alla Spagna di vincere la partita. Un autogol davvero sfortunato quello di Calafiori, che per errore insacca il pallone nella porta di Donnarumma perdendo l’equilibrio su un cross deviato dallo stesso portiere azzurro. In generale, per Calafiori non è stata una serata semplice (come per tutta la difesa italiana). La Spagna si è dimostrata superiore in tutto, e Calafiori ha avuto il suo da fare per cercare di tenere a bada l’attacco delle Furie Rosse.

Continua a leggere le notizie di 1000 Cuori Rossoblu e segui la nostra pagina Facebook

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *